Le città più belle del mondo: 5 città di pittori famosi da vedere

Image source: Tuttacronaca - WordPress.com

Image source: Tuttacronaca – WordPress.com

LE CITTA’ PIU’ BELLE DEL MONDO:
5 CITTA’ DI PITTORI FAMOSI DA VEDERE 

Vi è mai capitato di scegliere una destinazione e di vedere una città per andare alla ricerca delle opere di un solo artista?
Per me è quasi una regola, soprattutto se visito un luogo per la prima volta e so già che avrò poco tempo per vedere tutto. Mi concentro su un personaggio importante del luogo e ci sono molte città che hanno visto nascere e crescere artisti e ora conservano le loro opere in musei famosissimi.
Vi avevo anche già consigliato un itinerario per vedere Venezia sulle orme di Tiziano, andando cioè alla ricerca dei suoi capolavori che ancora si conservano in città.

Ho fatto l’elenco delle 5 città di pittori famosi da vedere, che per me sono ovviamente le città più belle del mondo solo per questo motivo, un viaggio alla scoperta di chi ha fatto veramente la storia dell’arte.

1 – AIX-EN-PROVENCE e Paul Cezanne

Cezanne è nato e vissuto ad Aix-en-Provence, che è stato il soggetto preferito dei suoi dipinti.
La montagna Sainte-Victoire, immortalata in tanti dipinti è ancora lì e se la osserviamo come Cezanne possiamo vedere la nascita del cubismo.

Montagne Sainte Victoire

Montagne Sainte-Victoire, Aix en Provence. Image source: Chambres d’hôtes à Aix en Provence.com

2 – La VARSAVIA di Tamara de Lempicka

Nata a Varsavia alla fine dell’Ottocento in una ricca famiglia ebrea di origine russa, Tamara de Lepicka sentì subito che questa città era troppo piccola per lei e preferì girare il mondo per dare sfogo alla sua arte e alla sua vita emancipata.
La sua vita è stata lunga e intensa, come ho scritto nel post con le 5 cose da sapere su Tamara de Lepicka. 
Ma Varsavia non l’ha mai dimenticata e le sue sono esposte al Warsaw National Museum.

Varsavia

Varsavia. Image source: Varsavia.info.

3 – NEW YORK e Jean-Michel Basquiat

La sua arte ha cambiato il modo di vedere i graffiti nelle grandi metropoli. Jean-Michel Basquiat è nato e vissuto a New York ed è stato il re del graffitismo newyorkese, insieme a Keith Haring, portando i graffiti dalle strade direttamente nelle gallerie d’arte.
Le sue opere sono esposte nei principali musei del mondo e anche al MoMa di New York, mentre la sua giovane vita spezzata dagli eccessi della droga è un ricordo ancora vivo e la sua tomba al cimitero di Green-Wood è meta degli appassionati da tutto il mondo.

New York

New York . Image source: Mr Perswall. com.

4 – VENEZIA secondo Canaletto

Non c’è artista al mondo che abbia ritratto con così tanta perfezione le meraviglie di Venezia.
Canaletto era amatissimo dagli aristocratici inglesi che gli commissionavano le vedute del Canal Grande e di San Marco, Canaletto, è stato il padre del vedutismo e alcune delle sue opere sono conservate a Ca’Rezzonico, il museo del Settecento veneziano.

Venezia | Canaletto

Venezia di oggi e dipinta da Canaletto a confronto. Image source: KissItaly.com.

5 – CITTÀ DEL MESSICO e Frida Kahlo

Frida è la pittrice messicana più famosa del mondo. Una donna libera, innamorata e capace ancora oggi di catturare l’attenzione del mondo con le sue opere e la sua storia.
Nata e cresciuta a Città del Messico agli inizi del ‘900, la sua casa si chiama Casa Azul, dove visse con l’amore della sua vita Diego Rivera e dove ancora si può sentire a presenza di Frida.

Casa Frida Kahlo

Casa di Frida Kahlo. Image source: http://schulmanart.blogspot.it

 

Related Post

Condividi su

2 pensieri su “Le città più belle del mondo: 5 città di pittori famosi da vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *