Biennale di Venezia – Day 2

Biennale Venezia 1

Secondo giorno di Vernice alla Biennale di Venezia.
Se ieri ho osservato di tutto un po’ senza seguire un ordine preciso, oggi sono stata più metodica e ho percorso tutti gli spazi dell’Arsenale per scoprire la proposta del curatore Okwui Enwezor e i Padiglioni nazionali ospitati qui.
In questo post le prime impressioni 😉

Prime impressioni: La 56° Biennale racconta il tempo presente ed espone la storia politica, religiosa, economica, sociale attraverso il punto di vista degli artisti, che subiscono e vivono le pressioni che provengono dal mondo. E’ una Biennale completamente diversa da quella precedente, ma non meno intensa.

LEGGI ANCHE: Biennale di Venezia – Day 1

Prima di concludere la giornata mi sono fermata anche in Fondazione Prada per la press preview della mostra “Portable Classic”, che è stata una sorpresa da molti punti di vista. E’ una mostra piccola, ma co-curata da Salvatore Settis e Davide Gasparotto, che sono una garanzia se si amano le mostre fatte bene e che propongono uno studio attento.
Prime impressioni: esplora origini e funzioni delle riproduzioni in miniatura delle sculture classiche ed è concepita come mostra gemella di “Serial Classic” presso la Fondazione Prada a Milano. Hop già in mente di realizzare la guida della mostra a giugno. Iscrivetevi alla Newsletter per riceverla 🙂

Per partecipare alle giornate della Vernice insieme a me seguite #artpostbiennale e #artpostvenezia sui miei canali social e ditemi cosa ne pensate.

Biennale Venezia 2 Biennale Venezia Fondazione Prada 1 Fondazione Prada 2 Fondazione Prada

 

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *