Cosa vedere a Barcellona: alla scoperta delle opere di Gaudì

Image source: Castlexperience.com

COSA VEDERE A BARCELLONA: ALLA SCOPERTA DELLE OPERE DI GAUDI’

Cosa vedere a Barcellona. Visitare Barcellona alla scoperta delle opere di Antoni Gaudì è praticamente obbligatorio, perché in questa città ha creato gli edifici più belli e allo stesso tempo incredibili e in sostanza ha rivoluzionato l’architettura della città.

Ho visitato Barcellona qualche anno fa e l’itinerario che avevo percorso seguendo le orme di Antoni Gaudì rimane ancora attuale e sono tanti i miei amici che me lo hanno copiato 😉
Lo condivido anche qui sul blog ora.
Siete pronti per partire e sapere cosa vedere a Barcellona ?

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Madrid, il Cason del Buen Retiro.

Casa Batlló

Tra le cose da vedere a Barcellona questa è da inserire per prima.
Si tratta di una delle opere più famose di Gaudì.
Era la proprietà di Josep Batlló, industriale spagnolo, che nel 1904 commissiona a Gaudí la ristrutturazione di questo palazzo per farlo diventare una residenza spettacolare.
L’architetto realizza un vero capolavoro, modificando completamente l’edificio di partenza.
Da non perdere l’atrio e la scalinata, il piano nobile e la terrazza sul tetto.

Antoni Gaudi | Casa Batllo

Casa Batllo. Image source: Thesignofcolor

The Gaudí Exhibition Center

Il primo vero museo completamente dedicato a Gaudì.
Le diverse sezioni accompagnano il visitatore attraverso le varie fasi creative, dal momento dell’ispirazione, ai materiali utilizzati, fino all’esecuzione vera e propria.
Per conoscere Gaudì e le sue geniali creazioni è un luogo da vedere a Barcellona !

Barcellona | Gaudi Exhibition Center

Gaudi Exhibition Center . Image source: Digital AV Magazine.com

La Sagrada Familia

La Sagrada Familia è il simbolo della città di Barcellona ed è il progetto più spettacolare che ci ha lasciato Gaudì, che le dedicò maggior parte della sua vita.
Se chiedete a chiunque cosa vedere a Barcellona tutti vi risponderanno che la Sagrada Familia è una tappa obbligata.
L’edificio è l’attrazione principale della città e richiama visitatori da ogni parte del mondo.
Questa chiesa straordinaria è attualmente in costruzione, come accadeva nei secoli scorsi per i grandi progetti come il Duomo di Milano o la Basilica di San Pietro.
Pare che i lavori termineranno nel 2026.

LEGGI ANCHE: Museo del Prado.

Antoni Gaudi | Sagrada Familia

Sagrada Familia, interno. Image source: Clorian.com

Casa Milà

Questo edificio è noto anche come Pedrera, un’enorme casa di 9 piani e con una facciata esteriore che sembra una cava di pietra a cielo aperto.
Si tratta dell’ultimo lavoro di Gaudì prima di dedicarsi esclusivamente alla Sagrada Familia.

Antoni Gaudi | Casa Mila

Casa Milà. Image source: Barbara Picci.com

Casa Vicens

Casa Vicens è la prima opera importante realizzata da Gaudì, che fuse elementi gotici e islamici.

Antoni Gaudi | Casa Vicens

Casa Vicens . Image source: Expedia.it

Casa Calvet

Casa Calvet fu costruita come edificio privato per la famiglia di produttori tessili Calvet e doveva essere sia abitazione che negozio.
Tra tutti i progetti di Gaudì questo è il più originario e meno sperimentale, ma le colonne all’ingresso ricordano delle bobine di filo e sono un omaggio ai proprietari e al loro lavoro.

Antoni Gaudi | Casa Cavlet

Casa Cavlet. Image source: www.peter-pho2.com

Park Güell

Da qui si gode una favolosa vista su tutta la città di Barcellona e qui Gaudì ha dato vita ad una serie di opere coloratissime e sinuose che ricordano le favole e un mondo immaginario.
Vedrete una salamandra gigante decorata a mosaico, il portico di colonne inclinate, la sala hipostila o dorica, le panchine ondulate e che sono un trionfo di colori, le casette con i tetti che sembrano di marzapane e la casa Museo di Gaudì, dove l’artista visse per oltre vent’anni.

Antoni Gaudi | PARK GÜELL

PARK GÜELL. Image source: amaze.com

Palau Güell

L’arco a parabola è il marchio inconfondibile di Gaudì e il soffitto di Palau Güell è il luogo perfetto per ammirare quella che è la sua caratteristica.

Antoni Gaudi | Palau Guell

Palau Guell. Image source: Barcelona.com

Plaça Reial

In questa piazza dovete osservare i lampioni che sorgono attorno alla fontana centrale.
Sono stati il primo lavoro su commissione del giovane Gaudì.

Barcellona | Placa Reial

Placa Reial: Image source: Barcelona.com

LEGGI ANCHE: Cristobal Balenciaga e le invenzioni moderne dello stilista spagnolo.

 

 

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *