Eames Plastic Chair: la prima sedia in plastica della storia

plastic chair

Image source: www.vitra.com

EAMES PLASTIC CHAIR: LA PRIMA SEDIA IN PLASTICA DELLA STORIA

C’è una sedia su cui tutti ci siamo seduti almeno una volta.
Nella sala d’attesa di un dottore oppure in un ufficio pubblico se c’è una cosa che non manca è una Plastic Chair, una sedia dallo stile anni ’50, con o senza braccioli e che può essere unita lateralmente ad un’altra sedia.

La Eames Plastic Chair è la prima vera sedia in plastica, che vinse il secondo premio al concorso ‘Low cost’ indetto dal MoMA nel 1948 e che dal 1950 viene prodotta in serie (in fondo al post il link al sito del produttore attuale della Plastic Chair).

LEGGI ANCHE: la lampada Arco, storia di un’idea geniale.

plastic chair

Image source: www.vitra.com

Si tratta del primo vero progetto pensato per rendere la vita di tutti più comoda e soprattutto più facile, perchè la Eames Plastic Chair è stata pensata per avere un costo contenuto ed è per questo che la sua diffusione è stata rapida e planetaria.

La base della Eames Plastic Chair è in metallo intrecciato e si ispira alla Tour Eiffel.
Realizzata dai suoi progettisti, i coniugi Charles e Ray Eames, per essere resistente e leggera.

LINK: https://www.vitra.com/en-ch/product/eames-plastic-chair

LEGGI ANCHE: Cassettiera da ufficio. Storia di un’icona.

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *