Europa da vistare: 5 musei nei paesi più piccoli d’Europa

EUROPA DA VISITARE: 5 MUSEI NEI PAESI PIU’ PICCOLI D’EUROPA

I luoghi dell’ Europa da visitare e da scoprire sono molti, ma ancora di più sono i musei da vedere, che ci raccontano storie antiche e ricche di fascino.
Alcuni dei musei più interessanti d’ Europa si trovano in stati piccolissimi, che hanno una cultura tutta da scoprire.
In questo post trovate l’elenco di 5 nazioni microscopiche che si trovano in Europa, ma che possiedono grandi musei che custodiscono autentici capolavori.

LEGGI ANCHE: Le città più belle del mondo, 5 città di pittori famosi da vedere.

1. CITTA’ DEL VATICANO

La Città del Vaticano conta circa 900 abitanti, è governata dal Papa ed è il più piccolo stato del mondo.
Al suo interno si trovano i Musei Vaticani, uno dei siti museali più visitati al mondo uno dei musei più visitati al mondo.

LEGGI ANCHE: Biglietti Musei Vaticani, come saltare la fila.

2. MALTA

La Repubblica di Malta è collocata in una zona centrale del Mediterraneo, tra la Sicilia e la Tunisia, ed è stata sin dall’antichità ius luogo frequentato da varie popolazioni.
Per questo le testimonianza storiche e artistiche sono numerose.
Sono tanti i musei e i luoghi simbolici di Malta, ma sicuramente il museo più importante è quello della Co-Cattedrale di San Giovanni a La Valletta.
Si tratta della Chiesa dell’Ordine dei Cavalieri di Malta, che possiede una decorazione realizzata da importanti artisti ma che conserva anche due opere di Caravaggio: il dipinto di San Girolamo e La Decollazione di San Giovanni Battista.
Si tratta di due capolavori che il pittore realizzò qui, dopo essere fuggito da Roma in seguito alla condanna a morte per aver ucciso un uomo.
La permanenza di Caravaggio a Malta fu breve, infatti fu costretto a fuggire di nuovo e dopo poco morì a Porto Ercole.

LEGGI ANCHE: Vita di Caravaggio, 5 cose da sapere.

3. PRINCIPATO DI MONACO

Collocato tra la Francia e il mare, il Principato di Monaco è simbolo di eleganza e glamour.
Nonostante le piccole dimensioni (1.95 km2) possiede la più alta densità di popolazione d’Europa (16,403.6 persone per chilometro quadrato) e il tasso di disoccupazione più basso del mondo (ovvero lo 0%).
Il suo museo più importante e rappresentativo si trova all’interno del Palazzo del Principe, costruito dove sorgeva un’antica fortezza genovese e sede dei principi Grimaldi, che da secoli regnano sul Principato.
Visitarlo corrisponde ad un viaggio attraverso i secoli, dal Rinascimento fino all’epoca napoleonica, ammirando i capolavori conservati dalla famiglia reale.

4. CIPRO

Piccola e ricca di storia, Cipro è bellissima da ogni punto di vista.
A Nicosia si trova il Museo di Cipro, il più grande e più importante museo archeologico dell’isola.
Qui si trovano le testimonianze del grande passato di questa civiltà, con un’enorme collezione di reperti archeologici provenienti dagli scavi effettuati nell’isola a partire dall’Ottocento.

5. LUSSEMBURGO

Il Granducato di Lussemburgo è immerso in un paesaggio da fiaba.
Uno dei musei più importanti di Lussemburgo è il “Musée National d’Histoire et d’Art”, che conserva oggetti di archeologia e storia, concentrandosi sul periodo gallo-romano.
Il museo conserva inoltre una grande tela che l’artista Rosso Fiorentino ha realizzato con il Pontormo, e alcune importanti opere fiamminghe.

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *