Frida Kahlo a Roma

Frida Kahlo, Autoritratto con collana di spine, 1940. © Nickolas Muray Collection, Harry Ransom Center - The University of Texas at Austin

Visitare una Mostra d’Arte è sempre emozionante per me, ma lo è ancora di più quando la vita dell’artista e le sue opere si fondono per diventare un percorso biografico unico e irripetibile. Ho visitato a Roma la mostra dedicata a Frida Kahlo e al termine della Mostra mi sono sentita come se avessi avuto un lungo dialogo con l’artista messicana, in cui mi ha raccontato tutta la sua vita, le sue paure e le sue fragilità. Vi avevo già dato qualche anticipazione, ma ora vi presento le immagini delle opere più belle che potrete vedere. Sicuramente è stata una donna che ha vissuto intensamente e le sue opere esprimono tutte gli aspetti della sua esistenza. Frida Kahlo ripeteva spesso che nella vita aveva avuto due disgrazie. La prima fu il tragico incidente che, da adolescente, la condannò ad una vita di dolore e sofferenza. La seconda fu l’incontro con Diego Rivera, il grande pittore di murales che sposò due volte e con cui visse un amore travolgente e complicato.

————————

Visiting an art exhibition is always exciting for me, but it is even more so when the life of the artist and his works merge to become a biographical journey is unique and unrepeatable. I visited the exhibition in Rome dedicated to Frida Kahlo and at the end of the show I felt like I had a long conversation with the Mexican artist, in which he told me his whole life, his fears and its fragility. I’ve already given you some anticipation, but now I present to you the pictures of the most beautiful that you can see. Surely it was a woman who lived intensely and his works express all aspects of its existence. Frida Kahlo often said that life had two misfortunes. The first was the tragic accident that, as a teenager, condemned to a life of pain and suffering. The second was the meeting with Diego Rivera, the great painter of murals that was twice married and with whom she lived a complicated and overwhelming love.  – (English translation powered by Google).

93f57b09697bb45b50e2c33e01301c70

Ritratto di una signora in bianco, 1929 ca. © Collezione privata, Germania, by SIAE 2014

Ritratto di una signora in bianco, 1929 ca. © Collezione privata, Germania, by SIAE 2014

1

La sposa che si spaventa nel vedere la vita aperta, 1943. © The Vergel Foundation, Collezione Jacques and Natasha Gelman, Città del Messico

La sposa che si spaventa nel vedere la vita aperta, 1943. © The Vergel Foundation, Collezione Jacques and Natasha Gelman, Città del Messico

b8fbccbe9338f9e05db06ae488e305d4

Autoritratto con scimmie, 1943. © The Vergel Foundation, Collezione Jacques and Natasha Gelman, Città del Messico, by SIAE 2014

Autoritratto con scimmie, 1943. © The Vergel Foundation, Collezione Jacques and Natasha Gelman, Città del Messico, by SIAE 2014

Autoritratto con vestito di velluto, 1926. © García Formentí y Asociados Arquitectos S.C, Città del Messico, by SIAE 2014

Autoritratto con vestito di velluto, 1926. © García Formentí y Asociados Arquitectos S.C, Città del Messico, by SIAE 2014

c4a75ac2a401148ab492272707563a06

3

Ritratto di Diego Rivera, 1937. © The Vergel Foundation, Collezione Jacques and Natasha Gelman, Città del Messico, by SIAE 2014

Ritratto di Diego Rivera, 1937. © The Vergel Foundation, Collezione Jacques and Natasha Gelman, Città del Messico, by SIAE 2014

Autoritratto come Tehuana / Diego nei miei pensieri / Pensando a Diego, 1943. © The Vergel Foundation

Autoritratto come Tehuana / Diego nei miei pensieri / Pensando a Diego, 1943. © The Vergel Foundation

foto-13

5

foto-23 foto-51

Frida Kahlo. 20 marzo – 31 agosto 2014. Scuderie del Quirinale (Roma)

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *