Giuseppe Pellizza da Volpedo: biografia e opere

Giuseppe Pellizza da Volpedo | Panni al sole

Giuseppe Pellizza da Volpedo, Panni al sole (1894). Image source: http://www.gognasrl.it/antiquariato

GIUSEPPE PELIZZA DA VOLPEDO: BIOGRAFIA E OPERE

Giuseppe Pellizza da Volpedo nacque a Volpedo (in provincia di Alessandria) nel 1868.
I suoi genitori erano piccoli proprietari terrieri e, dato che sin da piccolo aveva dimostrato di avere un talento particolare per il disegno, lo educarono nelle migliori accademie italiane.

Da Milano (all’Accademia di Brera sarà allievo di Francesco Hayez) a Roma, da Firenze a Bergamo e infine a Genova, il giovane Giuseppe Pellizza da Volpedo era perennemente insoddisfatto degli insegnamenti che riceveva e quindi la sua formazione sarà ricca di cambiamenti ma anche piena di stimoli, che lo porteranno a viaggiare in tutto il Nord Italia fino a compiere un viaggio a Parigi in occasione dell’Esposizione Universale del 1889.

Giuseppe Pellizza da Volpedo | Lo specchio della vita

Giuseppe Pellizza da Volpedo, Lo specchio della vita (1898). Image source: https://marteau7927.wordpress.com

Dopo Parigi Giuseppe Pellizza da Volpedo torna a Volpedo nel 1890 e qui, nella città in cui era nato, allestisce il suo studio ma con l’inquietudine di chi ancora non ha trovato un suo linguaggio e una sua tecnica.
E’ a questo punto che inizia ad avvicinarsi alla tecnica divisionista e inizia a confrontarsi con i grandi artisti del Divisionismo.

Nel 1891espose alla Triennale di Milano e inizia a farsi notare dal grande pubblico, mentre nel 1895 partecipa alla Prima Biennale di Venezia con le opere Processione e Ritratto della signora Sofia Abbiati.
Nel 1901 conclude il suo capolavoro, l’opera a cui aveva dedicato molti anni di studi e fatiche: Il Quarto Stato.
Proprio con questa dipinto si presenta, l’anno successivo, alla Quadriennale di Torino ma non ottiene il riconoscimento sperato da Giuseppe Pellizza da Volpedo, spingendolo a dedicarsi quasi esclusivamente alla pittura di paesaggio.
In realtà Il Quarto Stato è la sua opera più famosa e sarà destinata a diventare un’icona della lotta sociale del proletariato. Soprattutto dopo che la pubblicazione su “Avanti della Domenica” nel 1905.

Giuseppe Pellizza da Volpedo muore suicida nel 1907, dopo che l’anno prima era morta di parto sua moglie e suo figlio appena nato.

Giuseppe Pelizza da Volpedo, opere

Il quarto stato | Giuseppe Pellizza da Volpedo

Giuseppe Pellizza da Volpedo, Il Quarto Stato (dettaglio). Image source: Rai.it

Giuseppe Pellizza da Volpedo | Il Sole

Giuseppe Pellizza da Volpedo, Il Sole (1904). Image source: https://marteau7927.wordpress.com

Giuseppe Pellizza da Volpedo | La discussione

Giuseppe Pellizza da Volpedo, La discussione. Image source: settembre.it

Giuseppe Pellizza da Volpedo | La discussione

Giuseppe Pellizza da Volpedo, La discussione. Image source: settembre.it

Giuseppe Pellizza da Volpedo, La processione.

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *