Imaginary Fact. South Africa Pavilion

South Africa Pavilion is “Imaginary Fact”.
To understand how and why histories continue to impact the world today, contemporary South African artists are turning to the archive, and the chronicles of history here become the building blocks for creative action. The curatorial concept, artists who use materials of the past to comment on the contemporary, is poised as an assessment to show where South Africa is, an how far it has come, as the country approaches its twentieth anniversary of constitutional freedom.

Il Padiglione del Sudafrica s’intitola “Imaginary Fact”.
Per comprendere come e perché la storia ha ancora un forte impatto sul mondo di oggi. gli artisti sudafricani contemporanei si rivolgono agli archivi, mentre le cronache storiche diventano i mattoni dell’atto creativo. L’uso del materiale del passato per commentare l’attualità, serve a mostrare a che punto si trova il Sudafrica e quanta strada ha fatto a vent’anni dalla libertà costituzionale.

estratto e elaborato da “Il Palazzo Enciclopedico” guida breve / “The Encyclopedic Palace” short guide
Marsilio editore

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *