Mary II when Princess of Orange – #details

Portrait of Queen Mary II, when Princess of Orange (detail)
Come nel post della settimana scorsa, vi propongo ancora dei dettagli “preziosi”. Ecco il particolare di un’opera che ha il potere di catapultare lo spettatore all’interno dell’opera stessa. Guardando i particolari delle perle, delle pietre preziose e del pizzo rappresentati mi sembra di vivere in quel lontano tempo del 1685 circa, anno in cui fu realizzato questo ritratto delle Regina Mary II, quando era ancora Principessa d’Orange.

As in last week’s post, I propose details yet precious.” Here are the details of a work that has the power to bring the viewer into the work itself. Looking at the details of pearls, precious stones and lace represented seems to me to live in that distant time around 1685, the year it was made ​​this portrait of Queen Mary II, when she was still Princess of Orange.

L’autore del ritratto è l’artista olandese Willem Wissing (1656-1687), giunto a Londra nel 1676 come allievo di Sir Peter Lely, proseguendo l’attività del maestro alla sua morte rilevandone la sua bottega e fino alla sua morte avvenuta a soli 31 anni. Questo ritratto è conservato presso la Royal Collection, che secondo la mia opinione è una delle collezioni d’arte più incredibili del mondo, perché appartenenti alla famiglia reale britannica e l’attuale proprietaria è la Regina Elisabetta II, perché la collezione è composta da 7000 dipinti e 40000 tra acquerelli, ceramiche, oggetti preziosi, libri antichi , tendaggi, arazzi e appartenenti ad epoche, artisti, generi e nazionalità diverse, inoltre perché non è conservata in un’unica sede ma è sparsa in molte delle residenze reali tra cui Hampton Court Palace, Buckingham Palace e Windsor Castle.

The author of the portrait is the Dutch artist Willem Wissing (1656-1687), arrived in London in 1676 as a pupil of Sir Peter Lely, continuing the work of the master to his death noting his shop until his death at the age of 31 years. This portrait is preserved at the Royal Collection, which in my opinion is one of the most incredible collections of art in the world, because members of the British royal family and the current owner is Queen Elizabeth II, because the collection is made ​​up of 7000 paintings and 40,000 watercolors, ceramics, precious objects, old books, curtains, wall hangings and belonging to eras, artists, genres and nationalities, also because it is not stored in one place but is scattered in many of the royal residences including Hampton Court Palace, Buckingham Palace and Windsor Castle.

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *