Monet a Roma

Claude Monet | Nymphéas

Claude Monet (1840-1926) Nymphéas, 1916-1919.

LA MOSTRA SU MONET A ROMA

Monet a Roma. Una mostra dedicata al grande maestro dell’Impressionismo, un’occasione unica per ammirare i dipinti più cari a Monet: oltre 60 opere, tra cui le celebri Ninfee, custodite nella casa di Giverny fino alla sua morte e oggi conservate presso il Musée Marmottan Monet di Parigi.

La mostra di Monet a Roma inizia il 19 ottobre 2017, al Complesso del Vittoriano (Ala Brasini di Roma) e termina il 28 gennaio 2018.
In fondo al post trovate le informazioni per visitare la mostra e prenotare i biglietti.

Claude Monet | Le Parlement

Claude Monet (1840-1926) Londres. Le Parlement. Reflets sur la Tamise, 1905.

LE OPERE DI MONET ESPOSTE A ROMA

Tutte le opere di Monet a Roma costruiscono il percorso umano e artistico di un artista importantissimo.
Dai primi lavori, le celebri caricature della fine degli anni 50 dell’800, attraverso i paesaggi rurali e urbani di Londra, Parigi, Vétheuil, Pourville, ai ritratti dei figli, alle tele dedicate ai fiori del suo giardino fino all’incredibile modernità dei salici piangenti, del viale delle rose o del ponticello giapponese, per arrivare alle monumentali ninfee e glicini.

LEGGI ANCHE: 5 cose da sapere su Claude Monet.

Mostra Monet a Roma: informazioni e biglietti

Monet
Complesso del Vittoriano, Ala Brasini, Roma
Dal 19 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018

Orari: Dal lunedì al giovedì 9.30 – 19.30; Venerdì e sabato 9.30 – 22.00; Domenica 9.30 – 20.30 (la biglietteria chiude un’ora prima).
Biglietti: Da 13,50, prenotazioni su Ticketone – claude-monet-biglietti

LEGGI ANCHE: La scuola di Barbizon, alle origini dell’Impressionismo.

Related Post

Condividi su

4 pensieri su “Monet a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *