MOSTRA ZANDOMENEGHI A PADOVA: DA CANOVA AGLI IMPRESSIONISTI

Federico Zandomeneghi |La modiste

Mostra Zandomeneghi a Padova – Federico Zandomeneghi, La modiste, 1895-1900.

Mostra Zandomeneghi a Padova: Da Canova agli Impressionisti

Mostra Zandomeneghi a Padova. Pittore dalla vita avventurosa e dalla creatività inquieta, Zandomeneghi è stato il protagonista di una stagione straordinaria della pittura italiana dell’Ottocento.

Palazzo Zabarella a Padova dedica una grande antologica al pittore Federico Zandomeneghi, in programma dal 10 settembre all’11 dicembre 2016.
100 opere in mostra per ricostruire la vicenda artistica del pittore che tra ‘800 e ‘900 ha celebrato la donna.

Federico Zandomeneghi | Al Caffè Nouvelle Athènes

Mostra Zandomeneghi a Padova – Federico Zandomeneghi, Al Caffè Nouvelle Athènes.

mostra zandomeneghi a PADOVA: Anteprima

Federico Zandomeneghi (Venezia 1841 – Parigi 1917) è stato un pittore dalla vita avventurosa.
Formatosi all’Accademia di Venezia, fervente patriota e soldato volontario nella spedizione dei Mille, si unì ai Macchiaioli, mantenendo uno stile originale.
Nel 1874 si stabilì a Parigi dove s’inserì da protagonista nella vita artistica della città che era il centro della produzione culturale mondiale.

Zandomeneghi fu interprete della pittura moderna, insieme a De Nittis e Boldini (Guarda anche la galleria fotografica con i ritratti delle donne di Giovanni Boldini).
Conobbe gli impressionisti e si accostò alla loro pittura, ma anche in questo caso non tradì il suo stile e si distinse per l’originalità.

LEGGI ANCHE: il post in cui spiego cos’è l’Impressionismo e perché ha avuto così tanta fortuna.

Federico Zandomeneghi seppe cogliere il fascino e le atmosfere delle piazze, dei boulevard, della vita sociale che scorreva nei caffè e nei teatri, ma soprattutto ha celebrato la donna.
Più di altri ha saputo descrivere una donna nuova, che faceva la sua comparsa alla fine dell’Ottocento, fissando sulla tela i volti, i gesti, il fascino della Belle Époque, creando l’immaginario femminile della donna parigina.

La mostra di Zandomeneghi a Padova vi farà riscoprire un vero talento e una personalità artistica finora non valorizzata nel modo migliore e sono sicura che rimarrete stupiti dai dipinti a olio e dai pastelli provenienti dalle più importanti collezioni (Accademia di Brera di Milano, Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti di Firenze, raccolte private) e che rappresentano in modo unico e originale una stagione creativa incredibile.

LEGGI ANCHE: un itinerario breve per una passeggiata a costo zero, cosa vedere a Padova senza spendere un centesimo.

 sul divano | Federico Zandomeneghi

Mostra Zandomeneghi a Padova. Federico Zandomeneghi, Sul divano.

INFO
ZANDOMENEGHI. Dalla Venezia di Canova alla Parigi degli Impressionisti

Padova, Palazzo Zabarella
10 settembre – 11 dicembre 2016

LINK
http://www.zabarella.it

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *