Mostre 2016: da vedere a Giugno

mostre giugno

Mostre 2016: da vedere a Giugno

Mostre giugno 2016. La lista delle mostre da non perdere.

Mostre che aprono e mostre che chiudono, mostre che ho visto e mostre che vorrei vedere.
Come sempre aspetto di leggere nei commenti le vostre opinioni e recensioni sulle mostre che avete visto e le mostre che consigliate voi e che non sono in questo elenco 😉

Banksy | Love is in the air | mostre roma

Guerra, Capitalismo & Libertà – Guerra, Capitalismo & Libertà, sono le tematiche contemporanee affrontate in questa mostra attraverso le opere del principale street artist internazionale noto come Banksy. Una grande mostra sull’artista che si terrà a Palazzo Cipolla, dal 24 Maggio al 4 settembre 2016.
La mostra comprende un esteso corpus artis su Banksy proveniente da collezioni private internazionali. Saranno esposti dipinti originali, stampe, sculture e oggetti rari, molti di questi mai esposti in precedenza.

24 Maggio – 4 Settembre 2016
Palazzo Cipolla – Via del Corso, 320 – Roma
INFO: 
http://www.warcapitalismandliberty.org

Vittore Carpaccio | Predica di santo Stefano | mostre Venezia

Venezia, gli Ebrei e l’Europa – Una mostra intitolata “Venezia, gli Ebrei e l’Europa”, organizzata in occasione del cinquecentenario dell’istituzione del Ghetto di Venezia, si propone di descrivere i processi che sono alla base della realizzazione e della nascita del primo “recinto” destinato agli ebrei creato al mondo, ma intende nel contempo allargare il proprio sguardo alle relazioni stabilite con il contesto degli altri quartieri ebraici (e non solo) italiani ed europei.

19 giugno- 13 novembre 2016
Venezia, Palazzo Ducale, Appartamento del Doge

LEGGI ANCHE: Il Palazzo Ducale di Venezia

Bocconi | Treno che passa | mostre Mart

I pittori della luce. Dal Divisionismo al Futurismo – Dal 25 giugno al 9 ottobre 2016 la mostra del Mart (Il museo d’arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto) ha come protagonisti i capolavori di Segantini, Pelizza da Volpedo, Boccioni, Balla, Carrà, e tanti altri artisti che hanno compiuto una rivoluzione.
L’esposizione ruota attorno a più di 80 opere suddivise in 6 sezioni, che raccontano le origini e lo sviluppo del Divisionismo, aprendo la strada al Futurismo.

Dal 25 Giugno al 9 ottobre 2016
Mart, Rovereto

LEGGI ANCHE: Mart Rovereto mostre: tutti gli eventi dal divisionismo al futurismo.

simbolismo | mostre milano

ll Simbolismo. Dalla Belle Époque alla Grande Guerra – 150 opere provenienti da collezioni private, musei italiani e europei indagano i temi e gli artisti del Simbolismo.

Fino al 5 Giugno 2016
Palazzo Reale, Milano

LEGGI ANCHE: Il Simbolismo in mostra a Milano, la mia recensione alla mostra.

palazzo strozzi | mostre firenze

Da Kandinsky a Pollock. La grande arte dei Guggenheim – Una grande mostra che porta a Firenze oltre 100 capolavori dell’arte europea e americana tra gli anni venti e gli anni sessanta del Novecento, in un percorso che ricostruisce rapporti e relazioni tra le due sponde dell’Oceano, nel segno delle figure dei collezionisti americani Peggy e Solomon Guggenheim.

Dal 19 marzo al 24 giugno 2016
Palazzo Strozzi, Firenze

aldo manuzio | mostre venezia

ALDO MANUZIO. Il rinascimento di Venezia – Presso le Gallerie dell’Accademia una mostra ripercorre una stagione unica e irripetibile nella storia della cultura europea e occidentale, durante la quale il libro si rivelò capace di trasformare il mondo.

Fino al 19 giugno 2016
Gallerie dell’Accademia, Venezia

LEGGI ANCHE: Una mostra su Aldo Manuzio e il Rinascimento di Venezia, ovvero la mia recensione alla mostra.

biennale architettura | mostre venezia

15. Mostra Internazionale di Architettura di Venezia. REPORTING FROM THE FRONT – Una mostra che propone di condividere con un pubblico ampio, il lavoro delle persone che scrutano l’orizzonte alla ricerca di nuovi ambiti di azione, affrontando temi quali la segregazione, le disuguaglianze, le periferie, l’accesso a strutture igienico-sanitarie, i disastri naturali, la carenza di alloggi, la migrazione, l’informalità, la criminalità, il traffico, lo spreco, l’inquinamento e la partecipazione delle comunità.
Propone di presentare degli esempi di sintesi delle diverse dimensioni, dove il pragmatico si intreccia con l’esistenziale, l’attinenza con l’audacia, la creatività con il buon senso.

28 maggio – 27 novembre 2016
Giardini e Arsenale della Biennale di Venezia

LEGGI ANCHE: La Biennale di Venezia edizione 2016.

second-story-sunlight_hopper

Edward Hopper – Edward Hopper (1882-1967) è uno dei più popolari e famosi artisti americani del XX secolo e all’uomo e all’artista Bologna dedica una mostra a Palazzo Fava dal 25 marzo al 24 luglio 2016.

Dal 25 marzo al 24 luglio 2016
Palazzo Fava, Bologna

LEGGI ANCHE: Hopper in mostra a Bologna

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *