Mostre 2017: da vedere in Agosto in Italia

MOSTRE 2017: LE MOSTRE DA NON PERDERE IN AGOSTO IN ITALIA

La lista delle mostre da non perdere in Agosto

  • Magnum’s First La storia che sta dietro a questa mostra bresciana ha dell’incredibile. Nel 2006, in una cantina di Innsbruck a qualcuno venne la voglia di capire cosa ci fosse in un paio di casse ricoperte da polvere, lì abbandonate “da sempre”. Venne così alla luce un autentico tesoro.
    In quelle casse, a metà degli anni ’50 erano state infilate le immagini di quella che fu la prima mostra del gruppo Magnum e che, con il titolo “Gesicht der Zeit” (“La faccia del tempo”), tra il giugno 1955 e il febbraio 1956 era stata proposta in cinque città austriache.

Quando: 7 marzo – 3 settembre 2017
Dove
: Museo di Santa Giulia, Brescia

LEGGI ANCHE: Magnum, i primi settant’anni di Magnum Photos.

JAPAN. Tokyo. Courtyard of the Meiji shrine. 1951.

  • Robert Capa in Italia – Le foto provengono dalla serie “Robert Capa Master Selection III”, conservata a Budapest e acquisita dal Museo Nazionale Ungherese tra la fine del 2008 e l’inizio del 2009.
    Una mostra che ripercorre il viaggio in Italia di Robert Capa durante il conflitto mondiale.

Quando: 27 maggio – 17 settembre 2017
Dove
: Alinari Image Museum, Trieste

LEGGI ANCHE: 5 cose da sapere su Trieste e la sua storia.

  • AMORE E RIVOLUZIONE. Coppie di artisti dell’avanguardia russa – Nell’anno del centenario della rivoluzione di ottobre, il MAN e la Fondazione di Sardegna sono lieti di annunciare l’imminente apertura della mostra “Amore e rivoluzione. Coppie di artisti dell’avanguardia russa”, in programma dal 1 giugno al 1 ottobre 2017.
    Lavorando fianco a fianco, condividendo spazi, idee, programmi, le coppie dell’avanguardia russa giunsero a fondere indissolubilmente la sfera privata con quella pubblica, promuovendo e testimoniando quella visione utopica, quella possibilità di una creazione collettiva alternativa al mito dell’arte come sfera del genio solitario, di cui la rivoluzione si era fatta promotrice insieme al grande ideale della parità di genere.

Quando: 01 Giugno 2017 – 01 Ottobre 2017
Dove
: Museo MAN, Nuoro

  • LA BELLE EPOQUE. Illustri persuasioni. Capolavori pubblicitari dalla Collezione Salce – Il progetto inaugurale del Museo nazionale Collezione Salce intende proporre un campionario di eccellenze della raccolta, connotandone in modo spettacolare la rinnovata e permanente esposizione in Treviso.
    Durante poco meno di un anno, senza soluzione di continuità, saranno circa 300 i pezzi della Collezione proposti alla visione diretta del pubblico: una sorta di antologia della grafica pubblicitaria per come la scelse e la conservò Nando Salce, dalla prima giovanile acquisizione del 1895 fino al momento in cui la morte – nel dicembre del 1962 – pose fine alla sua appassionata, vorace e ininterrotta attività di raccolta.

Quando: 27 Maggio 2017 – 24 Settembre 2017
Dove
: Museo Nazionale Collezione Salce, Treviso

LEGGI ANCHE: Cosa fare a Treviso e dintorni.

  • Tutti gli “ismi” di Armando Testa – Il Mart dedica ad Armando Testa, nel centenario della nascita, una mostra immaginifica che esplora l’universo visivo di una delle menti più eclettiche e feconde del panorama creativo italiano.
    Tra i più importanti pubblicitari del secolo scorso, Armando Testa (1917-1992) ha conquistato con ironia, spirito giocoso e forza comunicativa la memoria collettiva di generazioni.

Quando: 22 LUGLIO 2017 / 15 OTTOBRE 2017
Dove
: Mart, Rovereto

LEGGI ANCHE: Mart Rovereto, Il museo d’arte moderna e contemporanea del Trentino

  • “Magister Giotto” – Giotto, grande artista del Trecento, comunicato con linguaggi contemporanei a chi vive il mondo di oggi.
    L’’originale proposta la si vive alla Scuola Grande della Misericordia dove, dal 12 luglio al 5 novembre, Cose Belle d’Italia Media Entertainment presenta “Magister Giotto”.
    Grazie al lavoro di questa prestigiosissima squadra multidisciplinare, il visitatore vivrà l’emozione di una grande esperienza, entrerà in contatto con il Magister e le sue opere. Sarà portato a tendere la mano per asciugare le lacrime dei volti di Cristo che, per la prima volta, saranno ingranditi in una esplorazione visiva e tecnologica mai vista prima.

Quando: 13 luglio – 5 novembre 2017
Dove
: Scuola Grande della Misericordia, Venezia

LEGGI ANCHE: Cosa fare a Venezia.

  • LADY DIANA uno spirito libero – A Torino una mostra su Lady Diana per comprendere l’importanza della sua figura sul finire del Novecento.
    La mostra, alla Reggia di Venaria a Torino, dall’8 luglio 2017 al 28 gennaio 2018 permette di fare un tuffo nel passato e scoprire tutte le sfaccettature di una donna che ha segnato un’epoca.

LEGGI ANCHE: Tutte le informazioni sulla mostra dedicata a Lady Diana.

Quando: Dall’ 8 luglio 2017 al 28 gennaio 2018
Dove
: Reggia di Venaria, Sale dei Paggi, Torino

  • Guerre Stellari. Play – La mostra dedicata alla saga di Guerre Stellari, alla sua genesi e alla sua sopravvivenza dopo tanti anni grazie al merchandising.

Quando: Mostra prorogata fino al 15 ottobre 2017.
Dove
: Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova

LEGGI ANCHE: Cosa fare a Genova.

Guerre stellari mostra

  • PICASSO. Sulla spiaggia – La Collezione Peggy Guggenheim presenta, negli spazi espositivi delle Project Rooms, la mostra-dossier a cura di Luca Massimo Barbero e dedicata a Picasso.
    Una selezione unica di opere: tre dipinti, dieci disegni realizzati da Pablo Picasso tra febbraio e dicembre del 1937 e una scultura. L’occasione per osservare il lavoro dell’artista con occhi nuovi, prestando attenzione ai suoi collegamenti con quel Mediterraneo che ha avuto un ruolo così importante nella sua carriera artistica: dalle radici in Spagna, alla vita in Francia, alle relazioni con artisti e forme d’arte che avevano nel Mediterraneo un punto di riferimento.

Quando: dal 26 agosto 2017 al 7 gennaio 2018
Dove: Collezione Peggy Guggenheim, Venezia

LEGGI ANCHE: Collezione Guggenheim Venezia, una collezione realizzata con il cuore.


MOSTRE CHE INAUGURANO A SETTEMBRE

  • PUBBLICITÁ! La nascita della comunicazione moderna 1890-1957 

Quando: dal 9 settembre al 10 dicembre 2017
Dove
: Mamiano di Traversetolo – Parma, Fondazione Magnani-Rocca

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Parma, alla scoperta dei suoi capolavori.

Plinio Codognato, Spumanti Cinzano, 1930

  • Secessione. Monaco Vienna Praga Roma. L’onda della modernità”

Quando: 23 settembre 2017 – 21 gennaio 2018
Dove
: Rovigo, Palazzo Roverella

LEGGI ANCHE: Palazzo Roverella, Rovigo e le sue meraviglie.

Gustav Klimt, Amiche I (Le sorelle), 1907, olio su tela © Klimt Foundation, Wien.

  • Dentro Caravaggio 

Quando: 29 settembre 2017 – 28 gennaio 2018
Dove
: Milano, Palazzo Reale

LEGGI ANCHE: Caravaggio a Milano, tutto quello che c’è da sapere sulla mostra

Riposo durante la fuga in Egitto | Caravaggio

Michelangelo Merisi da Caravaggio
Riposo durante la fuga in Egitto, 1596-1597
Olio su tela, 135,5 x 166,5 cm
Galleria Doria Pamphilj, Roma
Roma, Galleria Doria Pamphilj © 2017 Amministrazione Doria Pamphilj s.r.l.

.

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *