Buon compleanno Museo Kartell

kartell museo | kartell

Gli eventi più interessanti a cui partecipo sono sempre legati alla scoperta di luoghi e capolavori che raccontano storie di persone che hanno trascorso tutta la vita cercando di realizzare un sogno.

Qualche giorno fa ho partecipato ad uno speciale evento firmato Kartell, marchio che ha fatto la storia del design italiano.
Ho visitato il Kartell Museo a Noviglio, a due passi da Milano, e per qualche ora mi sono trovata immersa nella storia di un’azienda che ha realizzato oggetti entrati nell’immaginario collettivo di ciascuno di noi.

kartell museo | Stefano Arienti

Un’opera d’arte per l’anniversario del Museo Kartell

Kartell nasce nel 1949, quando Giulio Castelli decide di portare la plastica all’interno di ogni casa.
Da allora sono passati 66 anni e la plastica è entrata a far parte della nostra vita, ma ha anche trasformato le nostre abitudini ed ora è considerata un materiale nobile, adatto per essere plasmato dai designer più famosi del mondo.

Il Kartell Museo racconta questa storia da quindici anni, attraverso gli oggetti, le sperimentazioni, le visioni e le collaborazioni di un’azienda che non smette di stupire.
Nato nel 1999 in occasione del cinquantesimo anniversario dell’azienda, il Kartell Museo è destinato sin dalla sua fondazione a conservare, promuovere e valorizzare il patrimonio culturale, materiale e immateriale dell’azienda.
A quindici anni di distanza il Kartell Museo festeggia gli obiettivi raggiunti ed i traguardi conquistati, tra cui il premio Guggenheim come miglior museo d’impresa nel 2000, guardando al futuro con un nuovo allestimento e coinvolgendo gli artisti contemporanei.

La prima tappa del nuovo inizio di Kartell Museo è “Fra gli alberi”, la prima opera site-specific commissionata dall’azienda all’artista Stefano Arienti.
L’installazione è costituita da tre pannelli bianchi realizzati con teli di plastica, che svettano verso il cielo e rappresentano, in un giardino fantastico e dorato, quelli che sono ormai diventati i classici Kartell.
Dopo tante collaborazioni con i designer internazionali, quest’opera è una nuova tappa nella storia del marchio e offre l’opportunità di un confronto tra discipline diverse: arte, design, industria.

Il Kartell Museo racconta una storia affascinante e che vale la pena conoscere, perchè descrive quanto sia cambiata la nostra vita negli ultimi decenni grazie anche a oggetti apparentemente insignificanti come una sedia di plastica.

Siete curiosi di scoprire il mondo di Kartell?
Dedicherò un post special al Kartell Museo a breve 😉

kartell museo | Stefano Arienti kartell museo | Stefano Arienti kartell museo | Stefano Arienti

INFO
“Fra gli alberi” di Stefano Arienti
Fino al 30 aprile 2016
Ingresso gratuito, da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 18.

LINK
http://www.kartell.com/experience/it/pages/museum/

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *