Nina for the dogs

nina for the dogs

NINA FOR THE DOGS

Nina for the dogs nasce a giugno 2015 da un’idea di Angela A. Resina, che riesce a fondere la passione per l’arte, il design e l’amore per gli animali.

Nina è la cagnolino di Angela, trovata in un canile siciliano e adottata. Quel gesto d’amore cambierà per sempre il futuro di entrambe.
Nina diventa la musa ispiratrice di Angela che ne fa l’oggetto dei suoi disegni, finché il segno su carta, diventa progetto e infine opera.
Come nelle migliori storie di successo, sarà un gruppo di maestri artigiani italiani, dopo confronti, prove e test sui materiali, a realizzare i primi esemplari di Nina.

nina for the dogs

Nina inizia un’avventura straordinaria, che la porta a girare l’italia da Nord a Sud, varcando anche i confini nazionali.
La sua prima apparizione è a Taormina alla fine del mese di giugno del 2015, dove viene presentata ad un pubblico ristretto. Il successo è immediato: Susan Sarandon e Anna Valle ne prendono una da esporre nelle loro case. 
E così, in un crescendo di iniziative e di consensi, viene esposta in occasione di varie mostre di arte e cultura in giro per la sua amata Sicilia.

Il viaggio di Nina riprende in direzione Venezia, Roma e Milano. 
Proprio nella capitale della moda e del design, viene esposta il 22 settembre 2015 nel corso della Vogue Fashion Night Out ed è subito successo di critica e di consenso: vengono mostrate in anteprima nazionale le versioni in oro, bronzo e argento.

nina for the dogs

INFO & LINK
www.ninaforthedogs.it

Related Post

Condividi su

4 pensieri su “Nina for the dogs

  1. I liked your tip on how to decorate a cute dog if I have free time. I would imagine that finding someone who can match your schedule would be helpful in reducing the stress of a vet visit. My husband and I are considering adopting a lab puppy so when we go looking for a vet we should find one who will fit our schedule.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *