Paesaggi e pittori siciliani dell’Ottocento

Created by XLdump

 29x18xbandiera 0inglese.jpg.pagespeed.ic.B4zuCIsWey Lesordio di #artbtweets 

La mia recente collaborazione con St-ART ha permesso di osservare nel dettaglio alcune opere e di ammirarne il paesaggio.
Se anche voi, come me, siete affascinati dalle opere di genere paesaggistico rimarrete incantati dalle opere spettacolari che sono esposte fino al 9 gennaio a Palermo negli spazi espositivi di Villa Zito.
La mostra dal titolo “Di là del faro. Paesaggi e pittori siciliani dell’Ottocento” è incentrata proprio sul tema del paesaggio, grazie al quale nell’Ottocento viene elabora una rappresentazione dell’identità siciliana.

Paesaggi e pittori siciliani Foto Giacomo D'Aguanno 1

Nella tradizione artistica della Sicilia, fino al XVII secolo, il genere paesaggistico è praticamente assente e l’iconografia siciliana è diffusa attraverso la letteratura di viaggio del Grand Tour e la ricca produzione di stampe a corredo, che aveva individuato un repertorio di luoghi ampiamente diffusi presso il pubblico colto europeo.
Questa visione, nel corso dell’Ottocento, verrà assimilata dai pittori siciliani o stabilmente attivi in Sicilia, che la immetteranno in una nuova sensibilità moderna, tra Romanticismo e Positivismo, in accordo con le tendenze del gusto nazionale e internazionale del tempo.

La mostra copre un arco temporale ampio, che va dalla costituzione del Regno delle Due Sicilie sino alla fine della Prima Guerra Mondiale. Un secolo quindi, durante il quale gli artisti siciliani mettono progressivamente a fuoco una modalità immaginativa del paesaggio che si lega ai modi della pittura europea, ma rimane ancorata alla natura e alla storia siciliane e si mescola alla grande stagione della letteratura siciliana di Verga, Capuana, De Roberto e, infine, Pirandello.
L’esposizione presenta, con oltre 100 opere organizzate in sei aree tematiche, i luoghi che la pittura ottocentesca siciliana predilige, come il paesaggio costiero e quello interno, con una sezione dedicata ai disegni e alla fotografia.

Siete pronti a perdervi negli immensi paesaggi siciliani?
Ecco il diario fotografico della mostra 😉

Paesaggi e pittori siciliani dell'Ottocento Paesaggi e pittori siciliani

Paesaggi e pittori siciliani Foto Giacomo D'Aguanno Paesaggi e pittori siciliani dell'Ottocento 9 Paesaggi e pittori siciliani dell'Ottocento 8

Paesaggi e pittori siciliani dell'Ottocento 7 Paesaggi e pittori siciliani dell'Ottocento 6 Paesaggi e pittori siciliani dell'Ottocento 5

Paesaggi e pittori siciliani Foto Giacomo D'Aguanno 2

Paesaggi e pittori siciliani dell'Ottocento 4 Paesaggi e pittori siciliani dell'Ottocento 3 Paesaggi e pittori siciliani dell'Ottocento 2

Paesaggi e pittori siciliani dell'Ottocento 1 Paesaggi e pittori siciliani 4 Paesaggi e pittori siciliani  1

INFO
Di là del faro. Paesaggi e pittori siciliani dell’Ottocento – 9 ottobre 2014/9 gennaio 2015
A cura di Sergio Troisi e Paolo Nifosì
Palermo, Villa Zito

Related Post

Condividi su

2 pensieri su “Paesaggi e pittori siciliani dell’Ottocento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *