Robert Capa in Italia 1943-1944

robert capa | mostre Italia

Robert Capa in Italia 1943-1944

Robert Capa in Italia. Robert Capa è considerato da alcuni il padre del fotogiornalismo, da altri colui che ha rinnovato il fotogiornalismo. Sicuramente era un grande fotografo, che visse la maggior parte della sua vita sui campi di battaglia, non per combattere ma per documentare gli eventi e il dolore che la guerra provoca.

Robert Capa amò per tutta la vita una donna che perse in giovane età, ma che contribuì a fare di lui il grande artista che tutti conosciamo; di questo amore parlo nel mio post Robert Capa: l’esordio di un grande fotografo e l’amore per Gerda Taro. 

A San Gimignano, presso la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Raffaele De Grada”, la mostra dedicata al grande fotoreporter di guerra Robert Capa, che racconta con 78 immagini in bianco e nero gli anni della seconda guerra mondiale in Italia.

robert capa | Italia

Robert Capa in oltre vent’anni di attività ha seguito i cinque maggiori conflitti mondiali: la guerra civile spagnola, la guerra sino-giapponese, la seconda guerra mondiale, la guerra arabo-israeliana del 1948 e la prima guerra d’Indocina.
Le fotografie esposte a San Gimignano sono state scattate in Italia nel biennio 1943 – 44 e, a settanta anni di distanza, raccontano lo sbarco degli Alleati in Italia con una selezione di fotografie provenienti dalla serie Robert Capa Master Selection III conservata a Budapest e acquisita dal Museo Nazionale Ungherese tra la fine del 2008 e l’inizio del 2009.

La serie, composta da 937 fotografie scattate da Capa in 23 paesi di 4 continenti, è una delle tre Master Selection realizzate da Cornell, fratello di Robert Capa, anch’egli fotografo, e da Richard Whelan, biografo di Capa, all’inizio degli anni Novanta e oggi conservate a New York, Tokyo e Budapest.
Le serie, identiche tra loro e denominate Master Selection I, II e III, provengono dalla collezione dell’International Center of Photography di New York, dove è conservata l’eredità di Capa.

LEGGI ANCHE:  il post che ho dedicato alla prima mostra a Venezia di Steve McCurry, perché appena appena c’è una mostra su un grande fotografo io mi entusiasmo subito 🙂

robert capa | seconda guerra mondiale

INFO
Robert Capa in Italia 1943-1944
5 marzo – 10 luglio 2016
San Gimignano, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Raffaele De Grada”

LINK
http://www.sangimignanomusei.it

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *