Uffizi: come prenotare i biglietti e saltare la fila

uffizi | musei Firenze

UFFIZI: COME PRENOTARE I BIGLIETTI E SALTARE LA FILA

Mi sono innamorata degli Uffizi quando avevo diciassette anni.
Ero in gita con la scuola e non avevo mai visto Firenze, credevo di sapere cosa avrei trovato all’interno degli Uffizi perché ne avevamo parlato in classe la settimana precedente e invece non avevo capito che finché che non ti trovi davanti a quei capolavori non conosci esattamente il significato della vera arte.

Nessun viaggio a Firenze è completo se non si entra agli Uffizi, che offrono il panorama più completo sul Rinascimento e una vista spettacolare sull’Arno.
Giotto, Leonardo da Vinci, Botticelli sono solo alcuni dei famosi artisti presenti con i loro capolavori. Sicuramente non potrete vedere tutto nella prima visita, ma ci sono alcune opere che non potete perdere agli Uffizi.

In questo post vi spiego come prenotare i biglietti e come evitare la fila agli Uffizi.

gli uffizi | musei Firenze

Visitare gli Uffizi

Nel periodo di alta stagione turistica (da Marzo a Settembre all’incirca) la fila per entrare agli Uffizi è interminabile, con attese che spesso superano le due ore, a meno che non siate riusciti a prenotare i biglietti di ingresso.

Se ve la sentite di tentare la fortuna potete arrivare agli Uffizi e fare il biglietto direttamente alla cassa.
Il costo del biglietto intero è di 8 €, ridotto 4 € (per i cittadini dell’Unione Europea di età compresa tra 18 e 25 anni). È gratuito per i bambini di età inferiore ai 12 anni e per altre categorie specifiche elencate nel sito ufficiale degli Uffizi, che trovate il fondo al post.
La prima domenica di ogni mese, il museo apre con orari normali e l’entrata è gratuita per tutti.

LEGGI ANCHE: Cosa fare a Firenze, itinerario per il vostro primo weekend a Firenze.

Le Gallerie degli Uffizi fanno inoltre parte del circuito FIRENZE CARD, che prevede la visita a 72 musei in 72 ore al costo di 72 euro.
Per maggiori informazioni ed acquisto on line consultare il sito www.firenzecard.it

L’orario di apertura va da martedì a domenica: ore 8.15 -18.50 (Chiusura: tutti i lunedì, 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre).

Uffizi, come prenotare e saltare la coda

Il mio consiglio è quello di prenotare biglietti per gli Uffizi, in qualunque stagione.
Il costo aggiuntivo per la prenotazione è di 4 €, ma personalmente ritengo che sia ripagato dal tempo che si risparmia saltando la coda che, è tempo che invece possiamo dedicare alla visita del museo.

Per prenotare i biglietti degli Uffizi è necessario decidere la data e l’ora della visita, perché i biglietti hanno tempi di ingresso specifici.
Per prenotare i biglietti ci sono due modi:

1 – on line all’indirizzo http://www.b-ticket.com/b-ticket/uffizi/ (l’unico canale ufficiale per l’acquisto dei biglietti).

2 – telefonicamente al numero di Firenze Musei: Tel. (+39) 055294883

Uffizi, come arrivare

La Galleria degli Uffizi si trova proprio nel cuore di Firenze, a pochi passi da Palazzo Vecchio e Piazza della Signoria, arrivare è quindi molto facile.
Che voi arriviate a Firenze in aereo, in treno o in autobus, il punto di arrivo è sempre il Piazzale della Stazione Centrale di Santa Maria Novella. Da qui bastano dieci minuti a piedi e vi trovate davanti agli Uffizi.

interno uffizi | musei Firenze

INFO
Galleria degli Uffizi
Piazzale degli Uffizi 6 – 50122 Firenze

LINK
Sito ufficiale degli Uffizi con l’elenco delle categorie che possono entrare gratuitamente – http://www.uffizi.it/index.php?it/235/gratuito

 

 

 

Related Post

Condividi su

2 pensieri su “Uffizi: come prenotare i biglietti e saltare la fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *