Wayne McGregor – Random Dance

 

McGregor: La grammatica del corpo: un fertile incontro tra danza tecnologia e architettura. Un progetto per la Collezione Maramotti e I Teatri di Reggio Emilia.
Sottilissimo – lo sembra ancor di più nella luce naturale che pervade l’architettura essenziale della Collezione Maramotti – Wayne McGregor studia le opere d’arte esposte, con l’attenzione di un entomologo e con l’entusiamo di chi scopre un luogo affine alla sua sensibilità.

McGregor: The grammar of the body, a fertile encounter between dance, technology, and architecture. A project forCollezione Maramotti and Fondazione I Teatri of Reggio Emilia.
So lean – and he seems even more so in the natural light that pervades the essential architecture of the Collezione Maramotti –, Wayne McGregor studies the works of art on display with the attention of an entomologist and the enthusiasm of one who discovers a place akin to his own sensibility.

I danzatori della sua Random Dance, con sede stabile al Sadler’s Wells di Londra, fanno altrettanto, appuntandosi impressioni e note su quadernini, ognuno scegliendo un’opera della Collezione da fare propria, da indagare, metabolizzare per poi restituirla al pubblico e agli altri danzatori rimessa al mondo con il proprio corpo, in uno scambio di flussi di energia.

The dancers of his Random Dance, the resident company at Sadler’s Wells in London, do the same, noting their impressions and thoughts in small notebooks, each one choosing a work from the collection to make his or her own, to be investigated, metabolised, and then returned to the audience and the other dancers, brought back into the world through the dancer’s own body, in an exchange of energy flows.

 

Progetto Wayne McGregor | Random Dance
dal 15 novembre 2013 al 17 novembre 2013
Teatro Municipale Valli di Reggio Emilia e Collezione Maramotti



Wayne McGregor | Random Dance Project
from 15 to 17 November 2013
Teatro Municipale Valli and Collezione Maramotti Reggio Emilia

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *