La cultura ai tempi del Coronavirus, ovvero la necessità di farsi contaminare (dalla tecnologia)

Sorry, this entry is only available in Italian.

Condividi su

2 thoughts on “La cultura ai tempi del Coronavirus, ovvero la necessità di farsi contaminare (dalla tecnologia)

  1. Leggo per la prima volta questo blog e ho trovato questo articolo non solo interessante, ma anche un segno di cambiamento per il futuro di questo settore. Lavoro in un’azienda che si occupa di tecnologia che ha realizzato un’audioguida per consentire anche alle persone ipovedenti di accedere a Musei, mostre e spazi espositivi. Credo sia davvero arrivato il momento di rendere l’arte accessibile a tutti.
    A presto!
    Alessandra

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *