Musei Madrid: i più belli da visitare

Guernica | musei Madrid

MUSEI MADRID: QUALI VISITARE

I Musei a Madrid sono famosi e molto frequentati dai visitatori di tutto il mondo.
Tra opere famosissime e bellezze nascoste, ecco quali musei devi vedere se vai a Madrid.
Sono luoghi ricchi di fascino e soprattutto di capolavori, da “Guernica” di Picasso a “Las Meninas” di Velàzquez c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Attenzione però, gli spagnoli sanno anche come valorizzare i loro musei e hanno creato una app che permette di trovare a colpo sicuro i capolavori imperdibili dei più importanti musei di Madrid.

Musei Madrid: 5 musei da visitare e una app per non perdersi i capolavori più importanti

Il Museo del Prado | musei Madrid

Il Museo del Prado

MUSEO NACIONAL DEL PRADO

Il Museo del Prado è uno dei più importanti musei del mondo.
Conserva all’interno delle sue sale la più completa raccolta di pittura spagnola dall’XI al XVIII secolo e molti capolavori della storia dell’arte mondiale.
Da Raffaello a El Greco, da Bosch a Tiziano, da Velàzquez a Rembrand tutti i grandi artisti sono presenti all’interno del Prado, che è una tappa fondamentale per chi vuole visitare Madrid.
Il Museo è aperto 362 giorni all’anno, tutti i giorni della settimana e garantisce l’ingresso gratuito per due ore ogni giorno.

LEGGI ANCHE – il post sul Museo del Prado con le informazioni per visitarlo e le opere da vedere.

museo Thyssen-Bornemisza | musei Madrid

Il Museo Thyssen-Bornemisza

MUSEO THYSSEN-BORNEMISZA

La collezione Thyssen-Bornemisza è tra le più importanti collezioni private di pittura al mondo.
Nata come collezione privata, è stata acquisita dallo Stato spagnolo nel 1993 e presenta una raccolta di opere sui principali periodi e scuole pittoriche dell’arte occidentale dal XIII al XIX secolo.

Recentemente ho anche intervistato la direttrice marketing del museo. Se volete saperne di più sulle strategie di comunicazione di questo museo vi consiglio si leggerla: Arte e comunicazione: la parola al Museo Thyssen-Bornemisza

museo Reina Sofia | musei Madrid

Il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia

MUSEO REINA SOFIA

Il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia, aperto al pubblico nel 1990, è un punto di riferimento  per gli amanti e gli studiosi dell’arte moderna e contemporanea.
Il Museo conserva circa 21.000 opere descrivendo la storia dell’arte dal XIX secolo ai giorni nostri.
Il vero gioiello della collezione è certamente “Guernica” di Pablo Picasso, ma da Joan Mirò a Salvador Dalì, da Yves Klein a Renè Magritte, sono tanti gli artisti e le opere fondamentali dell’arte da vedere.
A questo museo ho dedicato un approfondimento con alcune informazioni utili e che vi consiglio di leggere – Museo Reina Sofia opere e biglietti: cosa devi vedere assolutamente

APP PASEO DEL ARTE IMPRESCINDIBILE

L’App “Paseo del Arte Imprescindibile” è lo strumento che aiuta a scoprire i capolavori dei tre musei più importanti di Madrid: Il Museo del Prado, il Museo Reina Sofia e il Museo Thyssen-Bornemisza.
Questi musei si trovano in uno spazio di appena di 2 km, famoso col nome di “Paseo del arte”, e conservano una serie da non perdere se si visita la città.
La app, scaricabile da tutti i dispositivi ed è un itinerario alla scoperta dei tre musei attraverso 24 capolavori.
Se vuoi fare un percorso completo attraverso la Storia dell’Arte Occidentale nel cuore di Madrid questa è la app perfetta.

Puoi scaricare la app dal sito ufficiale dell’ente del turismo di Madrid —> Paseo del Arte Imprescindibile.

museo Sorolla | musei Madrid

Il Museo Sorolla

MUSEO SOROLLA

L’abitazione che fu del pittore Joaquìn Sorolla è oggi un museo dove si conservano i suoi capolavori.
Sorolla fu un artista molto famoso agli inizi del ‘900 e i suoi paesaggi marini, i giardini e le figure popolari spagnoli rappresentano una fotografia della società del suo tempo.
Per saperne di più su questo museo vi consiglio di leggere il post che dedicato al Museo Sorolla: perchè visitarlo e quali opere vedere.

LEGGI ANCHE – Cosa vedere a Madrid: il Cason del Buen Retiro

museo del Romanticismo | musei Madrid

Il Museo del Romanticismo

MUSEO DEL ROMANTICISMO

Il Palazzo del marchese di Matallana, raccoglie una collezione di opere che permettono di conoscere la vita culturale della Madrid dell’epoca romantica.
Un museo non molto conosciuto ma che tra pianoforti, dipinti di Goya, ceramiche e bambole di porcellana ricrea l’atmosfera romantica della prima metà del XIX secolo.

Inoltre, è possibile visitare gratuitamente molti musei di Madrid. Per sapere quali sono leggete il post Quali sono i musei gratis a Madrid.

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *