Natale in Spagna: le mostre da vedere e gli eventi da non perdere

spagna-mostre

NATALE IN SPAGNA: COSA VEDERE E LE USANZE DA CONOSCERE

Il Natale in Spagna è una festa molto sentita e che non è molto diversa dal Natale italiano, ma probabilmente gli spagnoli sono riusciti a mantenere vive le loro tradizioni rispetto a noi.
I festeggiamenti iniziano il 22 dicembre e proseguono fino al 6 gennaio, quindi per chi intende passare le vacanze di Natale oppure preferisce festeggiare il Capodanno in Spagna non è possibile non avere nulla da fare.

Prendete nota e segnatevi gli appuntamenti più importanti e le mostre da vedere 🙂

LEGGI ANCHEMusei Madrid: i più belli da visitare

Come si festeggia il Natale in Spagna

Il 22 dicembre c’è la famosa Lotteria di Natale, una tradizione che risale al 1700 e che ogni anno vende moltissimi biglietti e le cui estrazioni iniziano al mattino e sono trasmesse in diretta tv.
La sera della Vigilia, chiamata la Nochebuena, le famiglie spagnole si riuniscono per cenare tutti insieme, cantare e ascoltare i Villancicos, ovvero i tipici canti tradizionali spagnoli.
Il 25 dicembre, invece, si festeggia la Navidad di Gesù e si scartano i regali. Attenzione però, in Catalogna non vengono consegnati da Babbo Natale ma dal cosiddetto tio (zio).
Il Natale è anche il giorno in cui il Re di Spagna fa gli auguri agli spagnoli  in diretta tv.

Il 31 dicembre è la volta della “Nochevieja”, l’ultimo giorno dell’anno, e qui sono molte le analogie con l’Italia. Ad esempio anche gli spagnoli per garantirsi fortuna e salute nell’anno nuovo in questa notte mangiano l’uva, che chiamano “Uvas de la Suerte”.

Il 5 e il 6 gennaio si festeggia l’arrivo de Los Reyes magos, che prevede sfilate di carri allegorici che distribuiscono caramelle ai bambini. A  Barcellona, invece, si svolge la cavalcata dei re, che parte dal mare e arriva al parco della cittadella.
L’Epifania però è il giorno di festa per i bambini, che ricevono i doni che i Re Magi lasciano nelle pantofole.
Il dolce tipico? Il roscòn, un ciambellone da mangiare insieme alla cioccolata calda.

le mostre da vedere a Natale in Spagna

Oltre alla tradizione e ai musei stabili come il Prado, la Spagna offre sempre degli eventi interessanti e ho selezionato per voi le mostre più interessanti che potrete vedere nel periodo natalizio nelle principali città spagnole 😉

Thyssen | mostre Spagna

Un Thyssen mai visto – Una selezione particolare di capolavori esposti presso il Museo Thyssen Bornemisza arriva al CaixaForum per commemorare il 25º anniversario del museo madrileno.
La mostra è composta da 63 capolavori firmati da autori tra cui Picasso, Hopper, Rembrandt, Rubens, Cézanne e Kandinsky.

Dal 4-nov-2016 al 5-feb-2017
CaixaForum, Barcellona

INFO: obrasociallacaixa.org

Francis Bacon | mostre Spagna

Francis Bacon. Da Picasso a Velàzquez – Il Museo Guggenheim di Bilbao presenta una mostra che apporta una nuova prospettiva sulle opere di Francis Bacon e sull’influenza della cultura francese e di quella spagnola sulla sua arte.
Composta da circa 80 opere, la mostra riunisce opere che vanno dai ritratti e i nudi ai paesaggi e i dettagli di tauromachia.
Il visitatore potrà ammirare alcuni dei dipinti meno noti dell’autore insieme alle opere di altri maestri spagnoli e francesi che hanno influito sulla sua evoluzione artistica come Picasso o Degas.

LEGGI ANCHE: il post sulla mostra italiana dedicata a Francis Bacon.

Dal 30-set-2016 al 8-gen-2017
Museo Guggenheim Bilbao

INFO: www.guggenheim-bilbao

Casa-Museo Castello Gala Dalí di Púbol | Mostre Spagna

Dalì, Shakespeare, Visconti – La mostra presenta la partecipazione di Salvador Dalí all’opera teatrale «Come vi piace» di Shakespeare, diretta da Luchino Visconti, messa in scena a Roma nel 1948, che in quell’anno il regista Luchino Visconti commissionò a Dalí la creazione della scenografia dell’opera teatrale.
L’esposizione presenta tre opere originali dell’artista catalano, 29 fotografie e 7 documenti, tra cui l’edizione di lusso di un programma a mano e un fac-simile di lettera manoscritta da Dalí e diretta a Visconti.

Dal 15-mar-2016 al 6-gen-2017
Casa-Museo Castello Gala Dalí di Púbol, Girona

INFO: www.salvador-dali.org

Lotahr Baumgarten | mostre Spagna

Lothar Baumgarter. La nave affonda. Il ghiaccio si spacca – L’artista tedesco Lothar Baumgarten presenta presso il Museo Centro d’Arte Reina Sofía di Madrid una delle sue ultime creazioni.
Si tratta di un brano sonoro realizzato appositamente per la particolare architettura del Palazzo di Cristallo, che ospita l’esposizione. L’artista, infatti, cerca di stabilire un dialogo con essa attraverso questa creazione.

Dal 3-nov-2016 al 16-apr-2017
Museo Reina Sofia, Madrid

INFO: www.museoreinasofia

Renoir | Mostre Spagna

Renoir tra le donne. Dall’ideale moderno all’ideale classico. Collezioni del Museo d’Orsay e del Museo dell’Orangerie – Una visione innovativa delle opere del pittore francese attraverso il trattamento artistico che ha riservato alle donne. Tra le 70 opere che compongono la mostra si distingue uno dei capolavori dell’impressionismo: «Ballo al Moulin de la Galette».
La Fondazione MAPFRE di Barcellona ospita questa mostra in cui vengono presentate diverse interpretazioni dell’ideale femminile di Renoir: la madre affettuosa, la giovane sorridente, la parigina sofisticata, i nudi e le donne nei paesaggi… attraverso quadri provenienti dal Museo d’Orsay e dal Museo dell’Orangerie.

Dal 17-set-2016 al 8-gen-2017
Fondazione MAPFRE, Barcellona

INFO: www.fundacionmapfre.org

Sorolla Parigi | mostre Spagna

Sorolla a Parigi – Il riconoscimento internazionale del pittore valenciano nelle sue diverse tappe è il grande protagonista di questa mostra organizzata dal Museo di Sorolla a Madrid.
Dal suo primo viaggio a Parigi fino alla consacrazione definiva, la mostra presenta le opere che Sorolla presentò in varie mostre europee, in modo particolare nella capitale francese, con le quali cercava di ottenere un solido prestigio mondiale, una cosa che aveva sempre desiderato.
In tal modo, il visitatore potrà seguire l’evoluzione dell’artista, dai primi lavori di argomento sociale fino agli esperimenti con la luce e il colore del mare, e il modo in cui le opere man mano si adattavano agli stili che convivevano in Europa nel 1900.

Dal 24-nov-2016 al 19-mar-2017
Museo Sorolla, Madrid

INFO: www.mecd.gob.es

Velàzquez, Murillo – La Fondazione Focus-Abengoa, con la collaborazione del Museo del Prado, presenta una mostra a Siviglia che propone 19 dipinti firmati da Velázquez e Murillo, alcuni dei quali provenienti dalla National Gallery di Londra e dal Museo del Louvre di Parigi.
La mostra è un vero e proprio percorso attraverso la relazione che i due pittorihanno avuto nella città di Siviglia. Nonostante tra i due vi fosse una differenza d’età di circa una generazione, la mostra racconta come entrambi ricevettero una formazione in una Siviglia colta e aperta, in cui la pittura vantava un grande riconoscimento da parte della società.

Dal 8-nov-2016 al 28-feb-2017
Ospedale dei Venerables, Siviglia

INFO: www.focus.abengoa.es

Guernica Picasso | mostre Spagna

Esposizione 1937. Su Guernica. Guerra e Civiltà – Il Museo di Belle Arti di Bilbao approfondisce i primi anni del murale creato da Picasso, quando, raccontando una storia incentrata sulla crudeltà della guerra, si trasformò in un simbolo di pace.
La mostra si articola in tre sezioni. La prima, intitolata “Il padiglione spagnolo dell’Esposizione internazionale di Parigi del 1937”, spiega come l’opera fu presentata alla società, mentre ala sezione “Picasso e il Guernica” è dedicata esclusivamente al quadro, illustrando lo sviluppo e le fasi precedenti alla creazione. L’ultima sezione, che riguarda le influenze di Guernica, riunisce opere e autori internazionali legati al quadro, tra cui Jackson Pollock o Jorge Oteiza.

Dal 30-ott-2016 al 9-gen-2017
Museo di Belle Arti di Bilbao

INFO: www.museobilbao.com

 

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *