Visitare Venezia in un giorno: 3 cose da fare se ami l’arte

VISITARE VENEZIA IN UN GIORNO: 3 COSE DA FARE SE AMI L’ARTE

E’ possibile visitare Venezia in un giorno solo e tornare a casa con il meglio che la città può offrire a un turista che ha poco tempo?
In tanti me lo chiedono e tutti si aspettano di sentirsi dire che non è possibile e invece la mia risposta è sempre e solo “Sì, Venezia in un giorno si può visitare!”.

Venezia ha la pessima fama di essere una città invasa dai turisti “mordi e fuggi”, quelli che arrivano al mattino e se ne vanno al tramonto.
Io amo Venezia! E’ la città del mio cuore, dove ho studiato e dove ancora oggi trascorro la maggior parte del mio tempo per lavoro. Non ho scritto questo post, quindi, per incentivare questo tipo di turismo sia chiaro, e vorrei anch’io che la mia amata Venezia fosse visitata con calma e senza fretta. Ma sono realista e lo so che la maggior parte delle persone che visitano la città ha poco tempo a disposizione.
Per questo ho pensato proprio a te che hai un solo giorno e ho creato una lista delle tre cose da fare per scoprire tutta la storia e la bellezza di questa città.

Venezia in un giorno

Venezia | Canal Grande

Prima di iniziare con la lista delle tre cose da fare per vedere Venezia in un giorno, voglio ricordarti che la sua storia millenaria e grandiosa è ancora presente in ogni pietra e in ogni palazzo della città.
In un giorno potrai avere un’idea generale di cosa è stata Venezia nel corso dei secoli, ma è stata popolata da tanti personaggi storici importanti che sarà impossibile conoscerli tutti in un solo giorno e vedere i grandi tutti i grandi capolavori che la città custodisce.

Per capire quanti sono i musei e le opere importanti da vedere in città ti consiglio di leggere il post Cosa vedere a Venezia, dove trovi un riepilogo di tutte le attrazioni principali e i musei più importanti.
Ci sono, però, tre cose da fare a Venezia in un giorno che ti permettono di scoprire il meglio della città.
Pronto a scoprire insieme a me di cosa si tratta?
Si parte!

VENEZIA IN UN GIORNO: PALAZZO DUCALE E BASILICA DI SAN MARCO

Visitare in un giorno Venezia e non entrare a Palazzo Ducale oppure ammirare i mosaici della Basilica di San Marco sarebbe un vero peccato.
Si tratta dei due luoghi simbolo della città e puoi visitarli con un tour guidato della durata di due ore.
Ti consiglio la visita guidata perché è la soluzione perfetta per chi visita la città in un solo giorno e perchè ti evita inutili perdite di tempo, dato che sarà una guida esperta a mostrarti i capolavori più importanti di Palazzo Ducale e della Basilica.
Nel tour, infatti, è compreso l’accesso prioritario sia al Palazzo Ducale si alla Basilica di San Marco. La guida, invece, è a tua disposizione per svelarti i segreti di questi edifici, facendoti attraversare anche il famoso Ponte dei Sospiri.

Dai un’occhiata a questa pagina per tutti i dettagli e per fare la prenotazione – Palazzo Ducale e Basilica di San Marco: ingresso prioritario e tour

VENEZIA IN UN GIORNO: LE ISOLE PIU’ BELLE DELLA LAGUNA

Murano, Burano e Torcello sono le tre isole che conservano ancora l’antico fascino della Venezia di un tempo.
L’escursione nelle Isole della laguna veneziana è forse l’esperienza più bella da fare per chi visita Venezia per la prima volta e in sole quattro ore è possibile scoprire la città di Venezia da un punto di vista diverso.
Dalle vetrerie di Murano, dove si lavora ancora il vetro con tecniche antiche, alle coloratissime case di Burano, fino ad arrivare a Torcello dove osservare i mosaici della Basilica di Santa Maria Assunta, tutto ti lascerà senza parole.

Oltre alle isole di Venezia è possibile fare altre escursioni in barca.
Da Venezia, ad esempio, partono dei tour per scoprire le ville palladiane lungo il fiume Brenta oppure si può salpare per un tour romantico e ammirare la laguna al tramonto. Per scoprire tutte le possibilità e prenotare l’escursione che preferisci vai alla pagina  Tour in barca a Venezia

VENEZIA IN UN GIORNO: UN GIRO IN GONDOLA

Bastano trenta minuti per un giro in gondola e scoprire Venezia come la vedeva Giacomo Casanova oppure per riscoprire i paesaggi dipinti da Canaletto.
Non puoi andartene da Venezia senza aver fatto un giro in gondola e la prenotazione di questa esperienza ti evita di trovarti sul posto a dover sborsare molti soldi in più.

Prenota il tuo giro in Gondola e goditi Venezia collegandoti a questa pagina – Giro Classico in Gondola

Gondola | Venezia

LEGGI ANCHE – Dove mangiare a Venezia: guida ai bacari e al museo più social di Venezia

Condividi su

2 thoughts on “Visitare Venezia in un giorno: 3 cose da fare se ami l’arte

  1. Penso a Venezia in una colorata mattina autunnale, dove il contrasto dei dei toni freddi a quelli caldi di un tenue raggio di sole, offre la città per un solo giorno a porte chiuse, al più grande concorso al mondo sulle arti figurative…
    Ecco che la città più bella del globo, si staglia d’innanzi a me…
    Per un solo giorno forse ritroverei la Venezia che conobbi tanti anni or sono, quando giovane artista, fra la nebbia e la laguna cercavo ispirazione…
    Certo il tempo per una meraviglia paesaggistica e architettonica come questa è davvero troppo poco…
    E’ l’unica città che cambierei al mondo con la mia Milano…

    • Venezia è la città del mio cuore. Malinconica in inverno, terrificante d’estate. Sospesa tra il suo passato glorioso e il suo futuro fragile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *