Damien Hirst

Damien Hirst (nato nel 1965) è un ‘artista inglese.
Il tema centrale del lavoro di Hirst è la morte. E ‘diventato famoso per una serie di opere in cui gli animali morti (tra cui uno squalo, una pecora e una mucca) e conservati – qualche volta sono anche sezionati – in formaldeide.
In tutta la sua opera, Hirst ha un approccio diretto e stimolante alle questioni relative all’esistenza.
Le sue opere sono un esplicito riferimento ai dilemmi fondamentali dell’esistenza umana: i suoi temi costanti sono la fragilità della vita, il rifiuto della società a confrontarsi con la morte, e la natura dell’amore e del desiderio.
Ci [sono] quattro cose importanti nella vita: religione, amore, arte e scienza”, l’artista ha detto. Al loro meglio, sono tutti strumenti utili solamente a trovare un percorso attraverso l’oscurità. Nessuno di loro funziona davvero bene, ma aiutano. Di tutti loro, la scienza sembra essere quella giusta attualmente. Come la religione, fornisce il barlume della speranza che forse andrà bene alla fine …

Damien Hirst (born 1965) is an English artist.
Death is a central theme in Hirst’s works. He became famous for a series of artworks in which dead animals (including a shark, a sheep and a cow) are preserved—sometimes having been dissected—in formaldehyde.
Throughout his work, Hirst takes a direct and challenging approach to ideas about existence.
His works are explicitly concerned with the fundamental dilemmas of human existence; his constant themes have included the fragility of life, society’s reluctance to confront death, and the nature of love and desire.
“There [are] four important things in life: religion, love, art and science,” the artist has said. “At their best, they’re all just tools to help you find a path through the darkness. None of them really work that well, but they help. Of them all, science seems to be the one right now. Like religion, it provides the glimmer of hope that maybe it will be all right in the end…”



Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *