7 meraviglie del mondo moderno: quali sono e dove si trovano

7 meraviglie mondo moderno

LE 7 MERAVIGLIE DEL MONDO ANTICO: QUALI SONO E DOVE SI TROVANO

Quali sono le 7 meraviglie del mondo moderno che oggi possiamo ammirare?
Dopo aver scritto il post sulle 7 meraviglie del mondo antico: quali sono e dove si trovano ho iniziato a chiedermi se, anche dopo quelle antiche e favolose costruzioni, l’uomo fosse stato in grado di erigere edifici altrettanto monumentali.

Ho scoperto che qualcuno, prima di me, sei era posto la domanda perché nel 2000 è stato realizzato un sondaggio online per stabilire quali fossero le 7 meraviglie dell’era moderna. 

Quali sono le 7 meraviglie del mondo moderno

Continua a leggere

Perchè un museo dovrebbe usare i social network

museo social

PERCHÈ UN MUSEO DOVREBBE USARE I SOCIAL NETWORK

C’è una domanda che ogni museo, ogni galleria d’arte e in generale tutti coloro che si occupano di social per il settore culturale dovrebbero porsi.
Perchè sto pubblicando questa immagine e questo testo?

La domanda potrebbe sembrare banale ma in realtà pone questioni fondamentali perchè la risposta mette a fuoco il motivo per cui l’arte e la cultura devono usare i social e come relazionarsi con il pubblico che sta dalla parte opposta del PC oppure dello smartphone.

Perchè un museo dovrebbe usare i social network?

Continua a leggere

Libri da leggere per gli amanti dell’arte: le novità del 2019

libri da leggere consigli

LIBRI DA LEGGERE PER GLI AMANTI DELL’ARTE: LE NOVITA’ DA NON PERDERE

Tra le tantissime novità che si trovano in libreria, quali sono i nuovi libri da leggere sull’arte?
Lo scrittore francese Jules Redard diceva che “Quando penso a tutti i libri che mi restano ancora da leggere, ho la certezza di essere ancora felice”.
E di libri d’arte ce ne sarebbe da leggere all’infinito per essere felici sempre!
Ecco una lista di libri usciti nel 2019 che vi consiglio.

Libri da leggere sull’arte

Continua a leggere

Da Vinci Experience: la mia prima visita a una mostra multimediale

da Vinci Experience | mostre Treviso

DA VINCI EXPERIENCE: LA MIA PRIMA VISITA A UNA MOSTRA MULTIMEDIALE. UN VIAGGIO TRA ARTE E TECNOLOGIA

Ho visitato Da Vinci Experience e appena sono uscita mi sono domandata: cosa avrebbe realizzato Leonardo Da Vinci oggi se avesse avuto a disposizione un pezzetto della nostra tecnologia?
Forse avrebbe creato edifici spettacolari oppure sarebbe diventato un astronauta o magari avrebbe realizzato reti informatiche complesse.

Nell’anno delle celebrazioni per il 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci (a cui ho dedicato il post Leonardo da Vinci 500 anni: una anno dedicato al suo genio), ho deciso di immergermi in un percorso multimediale sulla sua vita e le sue opere e vi confesso che ero scettica, perchè non capivo come si potesse descrivere un artista così incredibile senza vedere le sue opere dal vivo.
Però mi sbagliavo su tutto, Da Vinci Experience non è una mostra e non si deve entrare pensando di visitare un’esposizione di opere. Si tratta, infatti, di un’esperienza sensoriale!

In questo post vi racconto cosa mi ha colpito di questo nuovo modo di avvicinarsi all’arte e alle opere di Leonardo Da Vinci.

Da Vinci Experience

Continua a leggere

Gadget, musei e l’importanza di comunicare con il visitatore

GADGET, MUSEI E L’IMPORTANZA DI PENSARE ALLA COMUNICAZIONE MUSEALE IN MODO NUOVO

Gadget, musei e comunicazione. Che relazione hanno queste tre parole messe insieme?
Prima di rispondere a questa domanda ti voglio raccontare cosa mi è successo quando mi hanno chiesto: come dovrebbe comunicare un museo oggi?
Un giorno mi hanno fatto questa domanda a cui io ho risposto parlando di social e di come un museo oggi abbia molti strumenti nuovi per comunicare velocemente con tanti tipi di visitatore.
Il giorno dopo sono entrata in un museo e quando sono arrivata al bookshop non ho trovato neppure una matita con il logo del museo. In quel momento ho ripensato alla domanda che mi era stata fatta il giorno precedente e al fatto che una buona comunicazione museale è fatta anche di gadget e non solo di post da pubblicare sui social.

Un buon museo, che si preoccupa di comunicare in modo efficace, si riconosce anche dagli oggetti in vendita al bookshop.
In questo post trovi i tre motivi per cui i gadget nei musei possono migliorare la comunicazione museale.

Gadget musei e il piacere di portarsi a casa un pezzo di museo

Continua a leggere