Film da vedere assolutamente: i grandi artisti raccontati dal cinema

FILM DA VEDERE ASSOLUTAMENTE PER SAPERE TUTTO SULLA VITA DEGLI ARTISTI

Quando ho deciso di scrivere un post sui film da vedere assolutamente per conoscere la vita degli artisti non immaginavo di trovarmi di fronte ad una scelta praticamente infinita.

Dopo aver scritto un post su quei film che ti portano al museo e in cui le scene più importanti sono ambientate in musei strepitosi, ora ti elenco film da vedere assolutamente, ovvero i film più belli e più recenti, usciti dal 2000 in poi per intenderci, che descrivono la vita degli artisti più famosi.

van gogh | film

Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità (2018) – Nessun artista come Van Gogh è stato protagonista di tante pellicole cinematografiche.
Da quando, nel 1956, Vincente Minnelli realizzò “Brama di vivere” con Kirk Douglas nei panni dell’artista olandese, ciclicamente arriva una nuova pellicola su Van Gogh che tenta di descrivere la vita tormentata di questo artista geniale e maledetto.
L’ultima pellicola, in ordine di tempo è “Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità” con la regia del pittore, regista e sceneggiatore Julian Schnabel.
Vang Gogh è interpretato da  Willem Dafoe, vincitore della Coppa Volpi per la sua interpretazione alla Mostra del Cinema di Venezia e candidato all’Oscar come miglior attore protagonista.

LEGGI ANCHE – Van Gogh film: sulla soglia dell’eternità con Julian Schnabel

Armie Hammer | Geoffrey Rush | Final Portrait

Final Portrait (2017) – tra i film da vedere assolutamente c’è questo dedicato ad Alberto Giacometti, interpretato dal premio Oscar Geoffrey Rush che entra nei panni dell’artista come se fosse la cosa più naturale del mondo.
E’ un film sulle ossessioni e le insicurezze creative di uno degli artisti più importanti del ‘900 e per saperne di più ti consiglio di leggere il post Final Portrait: il film su Alberto Giacomettiche ho scritto dopo averlo visto in anteprima.

Loving Vincent (2017) – questo non è il primo film su Van Gogh ma è il film da vedere assolutamente perché è unico nel suo genere.
Il film è stato realizzato elaborando i quadri di Van Gogh ed è composto da migliaia di immagini create da un team di 125 artisti che hanno lavorato anni per arrivare a un risultato incredibile.
Nel post che ho scritto su Loving Vincent trovi i dettagli della tecnica usata per realizzare il film.
Tutta la storia ripercorre i luoghi dell’artista e la sua vita ma lo fa come se lo spettatore osservasse quei luoghi con gli occhi di Van Gogh, riuscendo a entrare nella sua anima.

Egon Schiele. Death and the Maiden (2016) – Questo è il film sulla vita di Schiele raccontata attraverso la sua ossessione per le donne e per il disegno.
Egon Schiele, oltre che un talento, era anche un artista un po’ maledetto, o almeno così voleva essere riconosciuto. La sua morte precoce, avvenuta a soli 28 anni, è diventata un simbolo per tanti artisti maledetti e ricorda, per certi aspetti, le vite di Jean Michel Basquiat e anche del cantante Kurt Cobain.

Frida (2002) – questo è un altro film da vedere assolutamente se vuoi conoscere la vita degli artisti più famosi perché questa è la storia di Frida Kahlo.
Sono 2 i Premi Oscar che si è aggiudicato il film nel 2003, che ripercorre la vita, il talento, le passioni e soprattutto l’amore per Diego Rivera di una delle artiste più amate e qui interpretata da Salma Hayek.

Pollock (2000) – questo è un film da vedere assolutamente se non conosci oppure non ami le opere di Jackson Pollock, il padre dell’action painting. Basato sulla vita di Jackson Pollock, il film ripercorre la vita, tra eccessi e genialità, di quello che è considerato il primo artista americano di fama internazionale.
Dopo aver visto questo film guarderai in modo diverso le opere del più importante esponente dell’espressionismo astratto e le amerai!

LEGGI ANCHE: 10 cose che devi sapere su Jackson Pollock.

I colori dell’anima – Modigliani (2005) – Andy García interpreta Amedeo Modigliani in un film che descrive il suo essere in competizione con il già famoso Pablo Picasso.
La storia è l’occasione per scoprire l’artista Modigliani, sul suo talento, i suoi eccessi, la sua fragilità, l’amore per la donna della sua vita Jeanne Hébuterne.

LEGGI ANCHE: Nudo Rosso di Amedeo Modigliani, l’opera più famosa dell’artista italiano.

Turner (2014) – il film è stato premiato al Festival di Cannes del 2014 per la migliore interpretazione dell’attore Timothy Spall.
Tutto il film ripercorre gli ultimi vent’anni di vita del pittore britannico William Turner, uomo dai mille interessi e viaggiatore instancabile.

LEGGI ANCHE: Festival del Cinema di Venezia, storia del festival più antico del mondo.

Condividi su

6 thoughts on “Film da vedere assolutamente: i grandi artisti raccontati dal cinema

    • And maybe it’s not the only one I forgot 🙂 Thanks for the suggestion, I’ll add it immediately to the list!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *