Giampiero Bodino entra nella storica Casa Museo Bagatti Valsecchi di Milano

Museo Bagatti Valsecchi | Musei Milano

Giampiero Bodino per la sua prima mostra site specific sceglie il Museo Bagatti Valsecchi di Milano, una prestigiosa istituzione culturale con la quale crea un dialogo dando vita a un percorso in cui oggetti, luoghi e dettagli vengono colti e rivivono attraverso gli occhi dell’artista.

IMAGO NON FUGIT – l’immagine non può sfuggire.
E’ per l’artista il pretesto per sottolineare e fissare la forza del vissuto di questo luogo della memoria.

Museo Bagatti Valsecchi | Musei Milano

Giampiero Bodino nasce a Torino e mentre è ancora uno studente di architettura si avvicina al mondo del design grazie a un maestro d’eccezione, Giorgetto Giugiaro, progettando auto e scoprendo una profonda passione per i volumi aerodinamici.
La possibilità di trasferirsi a Roma per disegnare gioielli viene con l’invito di Gianni Bulgari, che nota i suoi disegni e gli offre una collaborazione, durata quasi dieci anni.
L’incontro con Franco Cologni, è l’inizio della collaborazione di Bodino con il Gruppo Richemont, che riunisce marchi del lusso di consolidata tradizione (come Cartier, Montblanc e Vacheron Constantin) e di cui diventa Direttore Creativo nel 2002.
Dal 2011, con il supporto di Richemont, si impegna alla creazione della maison di alta gioielleria che porta il suo nome, ma senza trascurare la pittura, altra sua vera passione, che coltiva sin dagli anni giovanili.
Dopo la sua ultima mostra personale “Cabinet privé” nel 2014, Giampiero Bodino nel 2015 sviluppa il suo primo progetto site specific, concepito per la storica Casa Museo Bagatti Valsecchi di Milano.

Il risultato è la mostra IMAGO NON FUGIT con un’installazione dove le opere di Giampiero Bodino si mimetizzano con quelle della collezione permanente del Museo, in un insolito e misterioso percorso attraverso le stanze.

Scatti fotografici, disegni su carta e olii su tela stabiliscono il filo emotivo tracciato da 70 opere di varie misure. Non un percorso cronologico, ma una sequenza di opere che evidenziano dettagli rintracciabili lungo il percorso del 22.

Museo Bagatti Valsecchi | Musei Milano Giampiero Bodino | Museo Bagatti Valsecchi | Musei Milano Giampiero Bodino | Museo Bagatti Valsecchi | Musei Milano

INFO
IMAGO NON FUGIT
2 dicembre 2015 – 17 gennaio 2016
Museo Bagatti Valsecchi, Milano
Via Gesù 5 – 20121 Milano

LINK
www.museobagattivalsecchi.org

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *