Il progetto di incontri online dell’Archivio Luigi Pericle

Luigi Pericle | archivio

IL PROGETTO DI INCONTRI ONLINE DELL’ARCHIVIO LUIGI PERICLE

Ho scoperto l’Archivio Luigi Pericle nei giorni dell’inaugurazione della 58. Biennale d’Arte di Venezia, quando si è svolta la prima mostra retrospettiva dell’artista, illustratore e intellettuale svizzero, nato a Basilea nel 1916 e morto nel 2001ad Ascona.

La mostra dedicata a Luigi Pericle mi ha permesso di scoprire un artista che ad un certo punto della sua vita scelse di scendere dalla “giostra” del mondo dell’arte, che sembra non fermarsi mai, per dedicarsi a una vita di studio e di ricerca alle pendici del Monte Verità ad Ascona (nel Canton Ticino), un luogo che ha affascinato artisti, filosofi, teosofi, pacifisti, vegetariani e intellettuali di ogni tipo sin dai primi del Novecento.
Ora l’Archivio Luigi Pericle inaugura un ciclo di incontri online per scoprire tutti gli aspetti della vita e dell’arte di questo artista.

Il progetto di incontri online dell’Archivio Luigi Pericle

Continua a leggere