Calendario perpetuo: la forma del tempo che diventa design

calendario perpetuo | Timor

Image source: sbandiu.com

IL CALENDARIO PERPETUO: UN’IDEA DI DESIGN PER DARE FORMA AL TEMPO

C’è stato un tempo in cui per sapere che giorno era dovevi guardare il calendario e non c’era lo schermo di un telefonino oppure il monitor di un computer a informarci su che giorno o che ora fosse.
Te lo ricordi?
Quelli erano i tempi dei calendari da scrivania e nel 1966 Enzo Mari inventa per il marchio Danese il calendario perpetuo Timor, che diventa un oggetto del desiderio ed è un’icona del design ancora oggi.

LEGGI ANCHE: Lampade di design che hanno fatto storia

Continua a leggere

Van Gogh film: sulla soglia dell’eternità con Julian Schnabel

van gogh | cinema

VAN GOGH FILM: L’ARTE, LA VITA E LA FOLLIA DI VAN GOGH RACCONTATA DA JULIAN SCHNABEL

Van Gogh, film e pop corn. Una serata alla scoperta dell’arte di Van Gogh e dell’ultimo film di Julian Schnabel che ho potuto vedere grazie a una proiezione privata.

“Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità” esce nelle sale italiane il 3 gennaio 2019, distribuito da Lucky Red, dopo essere stato presentato Mostra del Cinema di Venezia nel 2018 e sinceramente non vedevo l’ora che arrivasse nei cinema.
Si presenta, infatti, al pubblico dopo aver ricevuto già con alcuni premi prestigiosi e una nomination ambita.
Il film ha ricevuto il Premio Fondazione Mimmo Rotella e al regista Julian Schnabel è stato assegnato il Green Drop Award. Williem Dafoe, che veste i panni di Van Gogh, ha vinto la Coppa Volpi come miglior attore alla 75esima Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia e ha ricevuto la nomination al Golden Globe 2019 come Miglior attore in un film drammatico.

In questo post ti spiego perchè mi è piaciuto questo film e perchè vale la pena vederlo.

Van Gogh film: Sulla soglia dell’eternità

Continua a leggere

TEDx come partecipare: la mia esperienza

TEDx COME PARTECIPARE: LA MIA ESPERIENZA AL TEDx DI CASTELFRANCO VENETO

TEDx come partecipare e uscirne vivi e felici, questo era il titolo che inizialmente avevo scelto per questo post. Ho pensato poi che rischiavo di far apparire il TEDx un’impresa titanica e quasi da evitare, mentre invece è stata una delle esperienze più incredibili a cui abbia mai partecipato.

Ma andiamo con ordine.
Se non sapete cos’è un TED, un TEDx oppure conoscete il formato e vi piacerebbe partecipare state leggendo il post giusto.
Oggi vi racconto la mia esperienza al TEDx , come sono riuscita a salire sul famoso palco, come ho preparato il mio intervento da vera Ted speaker e cosa ho provato nel vedere il mio video caricato insieme a centinaia di speech realizzati in tutto il mondo.

Continua a leggere

Affordable Art Fair Milano e l’arte contemporanea ai tempi dei social

affordable art fair Italia

AFFORDABLE ART FAIR E L’ARTE CONTEMPORANEA AI TEMPI DEI SOCIAL: L’INTERVISTA

La filosofia di Affordable Art Fair è semplice: rendere l’arte accessibile a tutti perché chiunque può diventare un collezionista.
Dopo l’intervista per capire che rapporto c’è tra arte e comunicazione secondo il museo Thyssen- Bornemizsa di Madrid, continuano gli appuntamenti dedicati alla comunicazione dell’arte ai tempi dei social.

In questo post pubblico l’intervista a chi sta dietro le quinte di Affordable Art Fair Milano. La direttrice Manuela Porcu e la fair manager Laura Gabellotto.
Mi hanno raccontato di come usano i social e di come comunicano un evento globale sul territorio nazionale.

Affordable Art Fair e l’arte contemporanea ai tempi dei social

Continua a leggere

Arte e comunicazione: la parola al Museo Thyssen-Bornemisza

Elena Benarroch Vila | Museo Thyssen-Bornemisza

Elena Benarroch Vila, Marketing Manager Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid.

ARTE E COMUNICAZIONE: LA PAROLA AL MUSEO THYSSEN-BORNEMISZA

Inizia oggi con l’intervista a Elena Benarroch Vila, responsabile marketing del Museo Thyssen-Bornemisza, una serie di appuntamenti dedicati al tema Arte e comunicazione, che ha l’obiettivo di indagare il rapporto che le istituzioni culturali hanno con il loro pubblico.

In questa intervista ho cercato di capire quale sia il ruolo del web e dei social network nei programmi di promozione del museo Thyssen-Bornemisza.
Quello che mi ha raccontato Elena Benarroch Vila è una visione innovativa nei confronti delle nuove tecnologie, che non servono al museo solo per attrarre nuovi visitatori ma sono un potente strumento di divulgazione.

Arte e comunicazione.
L’approccio del Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid

Continua a leggere