Jeff Koons. New Paintings and Sculpture

Jeff Koons’s first major exhibition at Gagosian New York, following exhibitions at Gagosian London and Gagosian Los Angeles over the last decade. It takes the form of a rich sampling of several major bodies of recent work, demonstrating how Koons’s themes and formal approaches continue to overlap and interpenetrate across time.

With sources as diverse as children’s art, comic-book characters, and figures from classical antiquity, Koons continues to creating works that attempt to touch the core of the human psyche. Yet the artist continues to elicit criticism for his commercial kitsch and factory mentality toward artistic output.
Jonathan Jones of The Guardian: “What he does, of course, is to shock the tasteful and offend cultural hierarchies by mixing high and low, art and money, art and sex, in sculptures and paintings that are at once offensively ‘slick’ and bizarrely brilliant.”
 
La prima grande mostra di Jeff Koons alla Gagosian di New York, dopo le mostre presso Gagosian a Londra e Los Angeles degli ultimi dieci anni. Viene esposta una ricca selezione di alcuni importanti lavori recenti, dimostrando come i temi di Koons e il suo approccio formali continuano a sovrapporsi e compenetrarsi nel tempo.
Partendo da ispirazioni diverse come l’arte dei bambini, i personaggi dei fumetti e le figure dall’antichità classica, Koons continua creando opere che tentano di toccare il nucleo della psiche umana. Eppure l’artista continua a suscitare critiche per il suo kitsch commerciale e la mentalità della fabbrica nella produzione artistica .
Jonathan Jones del The Guardian: ” Quello che fa, naturalmente, è scioccare il buon gusto e offendere le gerarchie culturali mescolando alto e basso, arte e denaro, l’arte e il sesso, in sculture e dipinti, che sono al tempo offensivamente ‘liscie’ e bizzarre nel loro essere brillanti. “

 
 
Gagosian Gallery web site
 
Jeff Koons web site

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *