Le sale canoviane del Museo Correr di Venezia

Dedalo e Icaro| museo Correr | musei Venezia

Le sale canoviane del Museo Correr di Venezia

Qualche giorno fa mi trovavo al Museo Correr di Venezia ed ho visitato le nuove sale dedicate ad Antonio Canova, di cui vi ho raccontato brevemente nel post dedicato proprio al progetto Sublime Canova.

Questo nuovo allestimento mi ha lasciata letteralmente senza fiato, perché ho visitato tante volte il Museo Correr e le opere di Canova le ho sempre viste all’interno del percorso, ma ora che sono state allestite in 5 ambienti che un tempo facevano parte dell’antico Palazzo Reale, sembrano ancora più belle perché hanno trovato la collocazione che meritano.

Questo nuovo allestimento non è un progetto qualsiasi, ma un vero percorso di valorizzazione delle opere di Canova e allo stesso tempo del Museo, che vi voglio raccontare in 4 puntate.
Questa è la prima!

 

Canova e Venezia

Antonio Canova nasce a Possagno, vicino a Treviso, nel 1757 ma Venezia diventa la sua città prediletta, il luogo della formazione e il punto di partenza di una carriera internazionale piena di successi.
Il rapporto tra Canova e Venezia è sempre stato speciale, spesso reso evidente dal rapporto durato tutta la vita con i suoi sostenitori ed i committenti veneziani, ma anche nel sostegno che l’artista non fece mai mancare all’Accademia di Venezia ed ai suoi allievi.
Canova morì qui nel 1822, a pochi passi da Piazza San Marco e dal Museo Correr, dove ora si conservano numerosi marmi, disegni, bozzetti, gessi e cimeli dell’artista.

Le opere di Canova hanno trovato sempre un posto speciale all’interno del Museo Correr, soprattutto perché nell’immaginario collettivo esso è sempre stato percepito come l’ultimo artista che la Repubblica Serenissima abbia espresso e donato al mondo.

Questi capolavori ora sono stati collocati nelle sale canoviane, che rievocano il periodo neoclassico e che in parte ricordano l’allestimento canoviano del 1922.
Aver riunito le opere in un percorso unitario non solo valorizza l’intera raccolta, ma rende più evidente il legame di Canova con la città di Venezia.

sale canoviane | museo Correr | musei Venezia

INFO
Il progetto “Sublime Canova” è promosso dalla Fondazione Musei Civici di Venezia in collaborazione con Venice International Foundation / Friends of Venice e del Comitè Francais pour la Sauvegarde de Venise.

Related Post

Condividi su

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *