Mostre / Exhibitions: Il volto del ’900. Da Matisse a Bacon

Il volto del ’900. Da Matisse a Bacon
Capolavori dal Centre Pompidou
, Palazzo Reale – Milano.
25 settembre 2013 – 9 febbraio 2014 / september 25th 2013 – february 9 2013


Questa mostra, concepita partendo dalle prestigiose collezioni del Centre Pompidou di Parigi intorno al tema del ritratto e dell’autoritratto, raggruppa ottanta capolavori eseguiti dai maggiori artisti del XX secolo: Pablo Picasso, Henri Matisse, Amedeo Modigliani, Henri Laurens, Fernand Léger, Alberto Giacometti, Francis Bacon e ancora Antonio Saura.

This exhibition of works from the illustrious collections of the Centre Pompidou in Paris on the theme of the portrait and the self-portrait features eighty masterpieces by the leading artists of the 20th century, including Pablo Picasso, Henri Matisse, Amedeo Modigliani, Henri Laurens, Fernand Léger, Alberto Giacometti, Francis Bacon and Antonio Saura.

Dopo la prima rivoluzione moderna, rappresentata dai ritratti degli umanisti prodotti da Dürer, Jan Van Eyck o Frans Hals, dopo la frattura dell’Impressionismo che rivendicò un’autonomia per il pittore, l’artista moderno si è dedicato al ritratto superando l’obiettivo dell’espressione del modello per andare incontro al suo “io interiore” e alle proprie intenzioni artistiche, per mezzo del soggetto. L’artista si è inoltre affrancato dalle restrizioni fino ad allora legate al ritratto e fissate dai committenti – che un tempo si aspettavano una rappresentazione lusinghiera e, grazie a un insieme di segni ben codificati, anche una messa in scena della propria posizione sociale.

After the first modern revolution of the portraits of humanists by Dürer, Jan Van Eyck and Frans Hals, after the breach of Impressionism and its assertion of the painter’s independence, the modern artists’ engagement in portraiture involved going beyond the goal of capturing an expression to explore their subjects’ innermost self as well as their own artistic intentions.
Artists freed themselves at the same time from the constraints previously inherent in the portrait, those imposed by their clients, who formerly expected not only a flattering portrayal but also an assertion of social status through a set of perfectly codified signs.

La Mostra è aperta dal 25 settembre 2013 al 9 febbraio 2014
Palazzo Reale
piazza Duomo, 12 – 20121 Milano
Infoline: +39 0292800375

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *