Arte Fiera Bologna n. 39

FOTO NUCCI / NADALINI

29x18xbandiera 0inglese.jpg.pagespeed.ic.B4zuCIsWey Paesaggi e pittori siciliani dellOttocento 

Arte Fiera Bologna. Non dedico molto spazio all’arte contemporanea sul mio blog, nonostante a me piaccia molto, ma quando è in corso un grande evento di solito lo segnalo.
Dal 23 al 26 gennaio si svolge l’edizione numero 39 di Arte Fiera Bologna con 210 espositori e oltre duemila opere esposte. E’ l’occasione giusta per conoscere le nuove tendenze dell’arte contemporanea e del mercato.
Se stai pensando di diventare un collezionista questo è il punto di partenza, il luogo perfetto per mettere in pratica i miei consigli (che trovate qui!) e il posto giusto per incontrare galleristi interessanti.
In queste giornate, però, tutta Bologna è in fermento e sono centinaia gli eventi da non perdere.
Qui trovi la mia selezione.

arte fiera 3

SetUp. Fiera collaterale nata tre anni fa e che punta solo sugli artisti under 35. Tra i giovani collezionisti è già un appuntamento irrinunciabile, perché qui si trovano i talenti emergenti proposti da 30 gallerie negli spazi dell’Autostazione di via XX Settembre.

Mambo. Il museo Mambo propone fino ad aprile due mostre da non perdere. “Ghost house” dedicata alla ricerca sulla luce dell’artista Lawrence Carroll e “Archeologie senza restauro” sugli esordi dell’artista Franco Guerzoni.
Inoltre dal 23 al 25 gennaio viene proiettato “The lack”, il lungometraggio del duo Masbedo e già presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia.

Pinacoteca Nazionale. “Too early, too late. Middle East and modernity” getta luce sulla nuova scienza artistica mediorientale e si propone come una vera e propria appendice di Arte Fiera.

Ponte di Galliera. L’edizione del progetto di arte pubblica “ON” mette a confronto gli artisti con l’iconografia storica di Bologna e la interpreta con l’installazione luminosa “Souvenir d’Italie”, composta da tre elementi che disegnano il simbolo massonico della P2 legato alla strage di Bologna del 1980.

La notte Bianca. La sera del 24 si celebra l’ormai tradizionale Art city White night con un calendario ricco di aperture straordinari palazzi storici, gallerie d’arte, spazi urbani con performance e appuntamenti culturali di ogni tipo.

FOTO NUCCI / NADALINI arte fiera 1

LINK
www.artefiera.bolognafiere.it

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *