Henri Rousseau. Il candore arcaico

Henri Rousseau

 

Venezia, Palazzo Ducale. Visitare il Palazzo Ducale di Venezia per me è sempre una grande emozione. Si tratta di un luogo pieno di storia e di fascino, tappa fondamentale per chi visita Venezia, ma dove mi piace tornare più volte perché ogni sala di questo edificio ha molte storie da raccontare. Ma alle vicende di Palazzo Ducale dedicherò un post speciale a breve.
Oggi, invece, vi voglio raccontare la mostra dedicata a Henri Rousseau, inaugurata pochi giorni fa e che potrete visitare fino al 5 luglio 2015 (le prime immagini della mostra le ho pubblicate QUI)

Rousseau mostra Venezia 2

Devo confessare che ho partecipato all’anteprima della mostra con grande emozione, perché di Rousseau ricordavo le opere più famose, ovvero le foreste immaginarie popolate da animali esotici, e conservavo nella mia mente una citazione dell’artista, che disse in un’intervista del 1910 “mi hanno già detto che non appartengo al mio secolo”.

La bellezza della parabola artistica di Rousseau sta tutta in questa frase, che ho ritrovato in mostra, nella consapevolezza di essere fuori dagli schemi, impossibile da conciliare con altre correnti del suo tempo, troppo avanti ma anche troppo indietro.
Questa mostra per me è stato un viaggio alla scoperta di Rousseau, che è sicuramente uno degli artisti più importanti nella nascita di un moderno linguaggio pittorico, ma troppo spesso relegato ai margini dei grandi movimenti artistici tra Ottocento e Novecento, perché si sottrae ad ogni definizione.
La mostra, attraverso otto sezioni tematiche, sottolinea l’importanza che le sue opere ebbero nell’ambiente intellettuale di Parigi soprattutto ai primi del Novecento.
In ogni sala potrete ammirare le opere di Rousseau che dialogano con i capolavori dei protagonisti di quella stagione fenomenale della storia dell’arte e che vedeva l’imporsi di artisti come Picasso, Cezanne, Gauguin, Klee, Morandi, Carrà, Kandinsky, Frida Kahlo e Diego Rivera.

Se non hai ancora ricevuto la guida breve della mostra, riservata solo agli iscritti alla Newsletter, con la spiegazione di tutte le sezioni della mostra iscriviti subito QUI e richiedila.

L’esposizione di Palazzo Ducale mette in luce non solo l’arte di Rousseau, ma l’unicità della sua ricerca artistica, che rappresentò un punto di riferimento per i giovani talenti che proprio in quegli anni aprirono nuove strade all’arte.
Per chi vuole conoscere Rousseau questa è una mostra imperdibile! Vi potrete avventurare alla scoperta delle sue foreste incantate e allo stesso tempo comprendere l’ostinato desiderio, di un Doganiere in pensione, nel di cercare la semplicità per arrivare alla massima purezza dell’immagine.

Vi lascio con una serie di immagini delle opere che potrete vedere in mostra e attendo i vostri commenti 😉

Rousseau mostra Venezia Rousseau mostra Rousseau

Rousseau mostra Venezia 1 Rousseau mostra 5 Rousseau mostra 4

Rousseau mostra 3 Rousseau mostra 2 Rousseau mostra 1

Max Ernst W.Kandinsky, Schwarzer Fleck

Picasso

Rousseau mostra Venezia 3

INFO
Henri Rousseau. Il candore arcaico.
Dal 6 marzo al 5 luglio 2015
Palazzo Ducale di Venezia

LINK
Sito ufficiale della mostra – http://www.mostrarousseau.it/
Fond. Musei Civici di Venezia – http://palazzoducale.visitmuve.it/it/mostre

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *