Realismo, neorealismo e relatà

 collezione Guido Bertero | neorealismo

REALISMO, NEOREALISMO E REALTA’

Ho sempre ammirato i collezionisti, forse perchè vorrei esserlo anche io ma non ho né il tempo, né la pazienza (né il denaro) per iniziare una collezione seria. Io al massimo inizio le raccolte tipo “bambole da collezione” oppure “vascelli antichi in bottiglia da costruire”, ma dopo i primi due numeri perdo subito l’entusiasmo.
C’è invece chi riesce a creare raccolte preziose e anche importanti, di quelle che sanno raccontare veramente una storia e che non sono solamente oggetti da ammirare dentro una teca.

Ecco perchè sono sempre attratta dalle aste, dove spesso si vedono collezionisti che si aggiudicano opere provenienti da altre illustri collezioni (vi avevo raccontato tempo fa di un’asta di opere futuriste), ma sono attratta anche dalle mostre come quella attualmente in corso a Torino e dedicata al Neorealismo.
Dal 1998 Guido Bertero ha iniziato a raccogliere la più importante collezione al mondo dedicata al Neorealismo italiano.

Tutte le immagini, raccolte con pazienza e passione, raccontano i cambiamenti di cui è stata protagonista l’Italia tra il 1945 e il 1968, anni pieni di speranza e di ricostruzione dopo il dramma della seconda guerra mondiale.

La raccolta di immagini e documenti è esposta al Museo Ettore Fico di Torino fino al 29 gennaio 2017 ed è suddivisa in dieci sezioni, tra cui spiccano le opere di Gianni Berengo Gardin, Mario Giacomelli, Enzo Sellerio.

INFO
Realismo, neorealismo e realtà
28 ottobre – 29 gennaio 2016
MEF – Museo Ettore Fico
via Francesco Cigna 114, Torino

LINK
www.museofico.it

collezione Guido Bertero | neorealismo

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *