Biennale 2018 biglietti: come visitare la Biennale Architettura di Venezia

BIENNALE 2018 BIGLIETTI: COME VISITARE LA BIENNALE ARCHITETTURA

Biennale 2018 biglietti. Ogni due anni si rinnova a Venezia l’appuntamento con l’architettura.
La Biennale 2018 di Venezia si svolge dal 26 Maggio al 25 Novembre 2018 a Venezia e il tema scelto dalle curatrici Yvonne Farrell e Shelley McNamara è: Freespace.

In questo post trovi tutte le informazioni pratiche: gli orari, i biglietti, come arrivare alla mostra e tutto ciò che ti serve sapere per visitare la Biennale 2018.

LEGGI ANCHE: novità e anticipazioni sui temi e gli artisti della Biennale Architettura 2018.

Biennale 2018 biglietti: dove acquistarli, quanto costano e quando usarli

 Biennale Architettura 2018

Le curatrici della Biennale Architettura 2018

Dove acquistare biglietti per la Biennale  di Venezia 2018

I biglietti sono di 2 tipologie diverse e si acquistano direttamente in biglietteria oppure on-line sul sito della Biennale 2018 (il link lo trovi in fondo al post).

1. Biglietto semplice (Intero 25 Euro).
Biglietto valido per un solo ingresso per ciascuna sede utilizzabile anche in giorni non consecutivi.

2. Biglietto Plus (30 Euro intero).
Biglietto valido per più ingressi per 2 giorni consecutivi in entrambe le sedi espositive (Giardini e Arsenale, giorni di chiusura esclusi).

Le riduzioni e le agevolazioni per l’acquisto dei biglietti le trovi sul sito ufficiale della Biennale —> http://www.labiennale.org/it/architettura/2018/informazioni

COSA FARE NEI DINTORNI DELLA BIENNALE

Nei dintorni della Biennale ci sono moltissimi musei, chiese e monumenti da vedere.
Ho selezionato le migliori cose da fare e da prenotare subito!

Come arrivare alla Biennale di Venezia

La Biennale di Venezia ha due sedi espositive: ai Giardini della Biennale e all’Arsenale.
Inoltre sono molti gli eventi collaterali sparsi in tutto ala città di Venezia, che fanno parte del percorso proposto dal curatore.

Per chi arriva dall’aeroporto Marco Polo, ogni 30 minuti partono le navette ATVO e l’autobus n°5, diretto a Piazzale Roma. Da qui si possono prendere le linee di vaporetti 1, 5, 1, 51, 52, 61, 82, 41, 42 e scendere alla fermata Giardini.
Dalla stazione dei treni di Venezia Santa Lucia, per raggiungere i Giardini, è possibile imbarcarsi sui vaporetti n° 1, 41, 51 (rotta senza cambi), in alternativa le linee n° 4, 71, 82 con fermata in Piazzale Roma; qui si cambia salendo sui vaporetti n° 51, 61 in direzione Lido, scendendo alla fermata Giardini.
Per chi raggiunge la Biennale in auto è consigliabile parcheggiare a Mestre, al Tronchetto oppure a Piazzale Roma.
Da Mestre è possibile raggiungere Venezia in treno o in autobus e prendere i vaporetti n° 1, 41 e 51 (per i Giardini). Dal parcheggio del Tronchetto bisognerà prendere il vaporetto della linea 82, scendere in Piazzale Roma e prendere le linee 41, 51, 61 (per i Giardini). Dal parcheggio di Piazzale Roma, per i Giardini si sale sui seguenti vaporetti: n°1, 51, 52, 61, 82, 41, 42 direzione Lido, fermata Giardini.

Orari e giorni di apertura della Biennale di Venezia

La Biennale 2018 è aperta dal 26 Maggio al 25 Novembre 2018.

Giardini – Orario apertura 10.00 – 18.00
Arsenale (Campo della Tana) – Orario apertura 10.00 – 18.99

Chiuso il lunedì, escluso 28 maggio, 3 settembre, 19 novembre.

LEGGI ANCHE: Mostre a Venezia 2018: tutti gli eventi da non perdere

biennale architettura 2018 | curatrici

LINK
Acquista il biglietto della Biennale Arte 2017 online —> sul sito ufficiale.

Related Post

Condividi su

8 pensieri su “Biennale 2018 biglietti: come visitare la Biennale Architettura di Venezia

  1. Sono un insegnante e vorrei sapere, arrivando con un gruppo di studenti alla Stazione FFSS, se è possibile prendere un vaporetto che fermi anche all’isola di San Giorgio per visitare l’allestimento “Vatican Chapels” e poi proseguire per la visita ai Giardini.
    Grazie.

    • Certo che è possibile.
      Per arrivare è possibile prendere il vaporetto della linea Actv 2 con fermata San Giorgio.
      Da San Giorgio poi si prosegue per Piazza San Marco e poi Giardini.

    • Assolutamente sì. Da Piazzale Roma (dove si trovano i parcheggi per le auto) oppure dalla Stazione del treno però il percorso è lungo. Con un passo svelto ci si arriva in circa 40 minuti ma se il passo rallenta ce ne possono volere di più. Con un vaporetto in 20 minuti sei ai Giardini 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *