Mostre a Venezia 2019: tutti gli eventi da non perdere

MOSTRE A VENEZIA 2019: GLI EVENTI DA NON PERDERE

Mostre a Venezia 2019. Le vacanze stanno per terminare un po’ per tutti ed è venuto il momento di ricominciare alla grande con la stagione delle grandi mostre d’arte.
Vediamo allora quali sono le mostre a Venezia 2019 e quali eventi sono da mettere assolutamente in agenda.
Ecco la mia personale selezione delle mostre da non perdere a Venezia. Quali andrete a vedere?

Mostre a Venezia 2019: gli eventi da vedere assolutamente

DAL GESTO ALLA FORMA. ARTE EUROPEA E AMERICANA DEL DOPOGUERRA NELLA COLLEZIONE SCHULHOF
Collezione Peggy Guggenheim

Collezione Schulhof | Guggenheim museum

La Collezione Schulhof alla Guggenheim Collection

  • DAL GESTO ALLA FORMA
    Nel 2012 ottanta opere del dopoguerra si sono aggiunte alle collezioni della Fondazione Solomon R. Guggenheim, un lascito di Hannelore B. Schulhof (1922–2012), che collezionò le opere insieme al marito Rudolph B. Schulhof (1912–1999). La mostra sarà l’occasione per vedere la Collezione Schulhof nel suo complesso, con settantotto opere esposte e allestite sulla base degli sviluppi formali del periodo.

Quando: 26 gennaio – 18 marzo 2019
Dove: Collezione Peggy Guggenheim

LEGGI ANCHE – Collezione Guggenheim Venezia: una collezione realizzata con il cuore

BIENNALE DI VENEZIA 2019
Giardini della Biennale, Arsenale di Venezia e altre sedi

Ralph Rugoff | Biennale Arte 2019

Il curatore della Biennale Arte 2019 – Ralph Rugoff

  • BIENNALE ARTE 2019
    La Biennale di Venezia è la prestigiosa edizione che ogni due anni è dedicata all’arte (lo scorso anno era toccato alla Biennale Architettura catalizzare tutte le attenzioni).
    La mostra, come ogni anno, si svolge ai Giardini e all’Arsenale, mentre una serie di mostre collaterali sono sparse in tutta la città.

Quando: dall’11 maggio al 24 novembre 2019
Dove: Giardini della Biennale e Arsenale di Venezia

LEGGI ANCHE – Biennale Arte di Venezia 2019 cosa vedere: i padiglioni e le mostre

LA PELLE – LUC TUYMANS
Palazzo Grassi

LUC TUYMANS

LUC TUYMANS

  • LA PELLE – LUC TUYMANS.
    Nell’ambito del programma di monografiche, dedicate a grandi artisti contemporanei, Palazzo Grassi presenta la prima mostra personale in Italia di Luc Tuymans (Mortsel, Belgio, 1958).
    Considerato uno degli artisti più influenti nel panorama internazionale, Luc Tuymans si dedica alla pittura fin dalla metà degli anni ’80 e lungo tutta la sua carriera contribuirà alla rinascita del medium pittorico nell’arte contemporanea.

Quando: 24 marzo 2019 – 6 gennaio 2020
Dove: Palazzo Grassi, Venezia

PEGGY GUGGENHEIM. L’ULTIMA DOGARESSA
Collezione Peggy Guggenheim

Peggy Guggenheim Collection | Venice museum

Peggy Guggenheim Collection, Venice

  • PEGGY GUGGENHEIM. L’ULTIMA DOGARESSA
    La mostra celebra la vita veneziana di Peggy Guggenheim, rivelando come abbia continuato ad accrescere con importanti opere d’arte la propria collezione dopo la partenza da New York, la chiusura della galleria-museo Art of This Century (1942-47) e il trasferimento a Venezia nel 1948. La mostra presenterà dipinti, sculture e opere su carta selezionate tra quelle acquisite tra la fine degli anni quaranta e il 1979.

Quando: 21 settembre 2019 – 27 gennaio 2020
Dove: Collezione Peggy Guggenheim

LEGGI ANCHE – Guggenheim Venezia: il museo di Peggy Guggenheim

Related Post

Condividi su

2 pensieri su “Mostre a Venezia 2019: tutti gli eventi da non perdere

  1. This is a misleading post.

    The title “Exhibitions [plural] in Venice 2019: all the unmissable events.”
    But is only one event listed in the post.

    “Venice always offers a wide choice of cultural events,…”
    Really? What might they be? I have no idea from this post.
    Make a list and then post it.

    • This post will be updated as soon as the scheduled events are announced. Currently the only event with certain dates is the Biennale. Soon we hope that the dates and titles of the other events will also arrive.
      Venice is an explosion of unmissable exhibitions always 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *