Mostre a Venezia 2019: tutti gli eventi da non perdere

MOSTRE A VENEZIA 2019: GLI EVENTI DA NON PERDERE

Mostre a Venezia 2019. E’ giunto il momento di ricominciare alla grande con la stagione delle grandi mostre d’arte.
Vediamo allora quali sono le mostre a Venezia 2019 e quali eventi sono da mettere assolutamente in agenda.
Ecco la mia personale selezione delle mostre da non perdere a Venezia. Quali andrete a vedere voi?

Mostre a Venezia 2019: gli eventi da vedere assolutamente

MOSTRE A VENEZIA 2019: PRIMAVERA – ESTATE

DAL GESTO ALLA FORMA. ARTE EUROPEA E AMERICANA DEL DOPOGUERRA NELLA COLLEZIONE SCHULHOF
Collezione Peggy Guggenheim

Collezione Schulhof | Guggenheim museum

La Collezione Schulhof alla Guggenheim Collection

  • DAL GESTO ALLA FORMA
    Nel 2012 ottanta opere del dopoguerra si sono aggiunte alle collezioni della Fondazione Solomon R. Guggenheim, un lascito di Hannelore B. Schulhof (1922–2012), che collezionò le opere insieme al marito Rudolph B. Schulhof (1912–1999). La mostra sarà l’occasione per vedere la Collezione Schulhof nel suo complesso, con settantotto opere esposte e allestite sulla base degli sviluppi formali del periodo.

Quando: 26 gennaio – 18 marzo 2019
Dove: Collezione Peggy Guggenheim

LEGGI ANCHE – Collezione Guggenheim Venezia: una collezione realizzata con il cuore


CANALETTO E VENEZIA
Palazzo Ducale, Venezia

Canaletto | Venezia

Canaletto (Canal, Giovanni Antonio 1697-1768): Bacino di San Marco, Venice. Boston, Museum of Fine Arts*** Permission for usage must be provided in writing from Scala.

  • CANALETTO E VENEZIA
    Tra le mostre a Venezia 2019, questa è la più attesa. Il Settecento veneziano con le sue luci e ombre si snoda lungo le sale di Palazzo Ducale, nel racconto di un secolo straordinario e del suo protagonista: Giovanni Antonio Canal, il Canaletto. Una stagione artistica di grande complessità e valore, di eccellenze nel campo della pittura, della scultura, delle arti decorative. Fin dal suo inizio il 700 si mostra come un secolo di enorme vitalità e grandi cambiamenti, nel linguaggio dell’arte, nella storia delle idee e delle tecniche, nella vita sociale.

Quando: 23 febbraio – 9 giugno 2019
Dove: Palazzo Ducale, Venezia – Appartamento del Doge


LETIZIA BATTAGLIA. FOTOGRAFIA COME SCELTA DI VITA
Casa dei Tre Oci, Venezia

Letizia Battaglia | La bambina con il pallone

Letizia Battaglia, La bambina con il pallone, 1980 © Letizia Battaglia

  • LETIZIA BATTAGLIA. Fotografia come scelta di vita
    Una grande mostra di Letizia Battaglia (Palermo, 1935), una delle protagoniste più significative della fotografia italiana, con una grande antologica che ne ripercorre l’intera carriera.
    Il percorso espositivo, ordinato tematicamente, si focalizza su quegli argomenti che hanno costruito la cifra espressiva più caratteristica di Letizia Battaglia, che l’ha portata a fare una profonda e continua critica sociale, evitando i luoghi comuni e mettendo in discussione i presupposti visivi della cultura contemporanea.
    I ritratti di donne, di uomini o di animali, o di bimbi, sono solo alcuni capitoli che compongono la rassegna; a questi si aggiungono quelli sulle città come Palermo, e quindi sulla politica, sulla vita, sulla morte, sull’amore.

Quando: 21 marzo – 18 agosto 2019
Dove: Casa dei Tre Oci, Venezia


LA PELLE – LUC TUYMANS
Palazzo Grassi

LUC TUYMANS

LUC TUYMANS

  • LA PELLE – LUC TUYMANS.
    Nell’ambito del programma di monografiche, dedicate a grandi artisti contemporanei, Palazzo Grassi presenta la prima mostra personale in Italia di Luc Tuymans (Mortsel, Belgio, 1958).
    Considerato uno degli artisti più influenti nel panorama internazionale, Luc Tuymans si dedica alla pittura fin dalla metà degli anni ’80 e lungo tutta la sua carriera contribuirà alla rinascita del medium pittorico nell’arte contemporanea.

Quando: 24 marzo 2019 – 6 gennaio 2020
Dove: Palazzo Grassi, Venezia


Leonardo. Genio e Bellezza
Museo di Palazzo Mocenigo

  • Leonardo. Genio e bellezza
    Un aspetto inedito di Leonardo da Vinci è raccontato nella mostra realizzata per il cinquecentenario della sua morte: la figura di cosmetologo e profumiere che si dedica alla creazione di fragranze e cosmetici.
    In mostra saranno inoltre messe in rilievo le pionieristiche ricette di unguenti depilatori, creme alla bava di lumaca e tinture per capelli. Anche le pettinature furono influenzate da Leonardo: i “nodi vinciani” si ritrovano in molti dipinti nei quali le acconciature sono arricchite da gioielli, reti e tessuti profumati.

Quando: 3 Maggio – 20 Settembre 2019
Dove: Museo di Palazzo Mocenigo


Arshile Gorky | 1904-1948
Ca’ Pesaro

  • Arshile Gorky | 1904-1948
    Si tratta della prima retrospettiva italiana su questo artista, considerato una delle figure chiave dell’arte americana del XX secolo. La mostra prende in considerazione le tappe della straordinaria carriera di Gorky dai primi lavori degli anni venti, in cui il suo approccio alla pittura è fortemente connotato dal rapporto con le composizioni di Cézanne, passando per i punti più alti del suo studio da autodidatta dei maestri e dei movimenti moderni, fino ad arrivare alla fase in cui tutti questi stimoli confluiscono in una potente e singolarissima visione.

Quando: 8 Maggio – 22 Settembre 2019
Dove: Ca’ Pesaro


BURRI la pittura, irriducibile presenza
Isola di San Giorgio Maggiore

Alberto Burri | Rosso Plastica M3

Alberto Burri: Rosso Plastica M3, 1961, Plastica, combustione su tela, cm 121,5×182,5 (127,5×188,5×5,5). Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri

  • BURRI la pittura, irriducibile presenza
    Alla Fondazione Cini, 50 opere provenienti da importanti musei italiani e stranieri, dalla Fondazione Burri e da prestigiose collezioni private, ricostruisce nella sua interezza la parabola storica di uno dei più grandi protagonisti dell’arte italiana ed europea del XX secolo.
    La mostra riporta Burri a Venezia dopo la memorabile personale che nel 1983 vide protagoniste 18 opere del ciclo Sestante nel suggestivo edificio degli ex Cantieri Navali alla Giudecca, segnando una tappa fondamentale nella carriera dell’artista.

Quando: 10 Maggio 2019 – 28 Luglio 2019
Dove: Isola di San Giorgio Maggiore


I Fortuny. Una storia di famiglia
Palazzo Fortuny

  • I Fortuny. Una storia di famiglia
    Nel 70° anniversario della morte di Mariano Fortuny y Madrazo, e in coincidenza con la 58a Biennale d’arte, Palazzo Fortuny intende rendere omaggio al poliedrico artista spagnolo evidenziando l’importanza del contesto familiare nella sua formazione artistica.
    Il riferimento alla Biennale non è casuale, né solamente d’occasione: infatti nel 1950, pochi mesi dopo la scomparsa di Mariano Fortuny y Madrazo, il Padiglione spagnolo – nel quale l’artista aveva esposto in più occasioni – dedicò una sala ai due Fortuny e ai pittori membri della famiglia Madrazo.

Quando: 11 Maggio – 24 Novembre 2019
Dove: Palazzo Fortuny


BIENNALE DI VENEZIA 2019
Giardini della Biennale, Arsenale di Venezia e altre sedi

Ralph Rugoff | Biennale Arte 2019

Il curatore della Biennale Arte 2019 – Ralph Rugoff

  • BIENNALE ARTE 2019
    La regina delle mostre a Venezia 2019 è sicuramente la Biennale di Venezia. Si tratta della prestigiosa edizione che ogni due anni è dedicata all’arte (lo scorso anno era toccato alla Biennale Architettura catalizzare tutte le attenzioni).
    La mostra, come ogni anno, si svolge ai Giardini e all’Arsenale, mentre una serie di mostre collaterali sono sparse in tutta la città.

Quando: dall’11 maggio al 24 novembre 2019
Dove: Giardini della Biennale e Arsenale di Venezia

LEGGI ANCHE – Biennale Arte di Venezia 2019 cosa vedere: i padiglioni e le mostre


Il capitano generale da mar e doge Francesco Morosini
Museo Correr

  • Il capitano generale da mar e doge Francesco Morosini: figura e gloria al tramonto della Serenissima
    A 400 anni dalla nascita di Francesco Morosini “il Peloponnesiaco” (1619-1694) diverse istituzioni veneziane celebrano l’avvincente figura del capitano generale da mar e doge.
    Il Museo Correr è luogo essenziale poiché custode dell’intero patrimonio storico del Morosini, acquisito nel 1895 dall’ultima erede e proveniente dal suo palazzo in campo Santo Stefano.

Quando: 14 Giugno 2019 – 6 Gennaio 2020
Dove: Museo Correr

MOSTRE A VENEZIA 2019: AUTUNNO – INVERNO

PEGGY GUGGENHEIM. L’ULTIMA DOGARESSA
Collezione Peggy Guggenheim

Peggy Guggenheim Collection | Venice museum

Peggy Guggenheim Collection, Venice

  • PEGGY GUGGENHEIM. L’ULTIMA DOGARESSA
    La mostra celebra la vita veneziana di Peggy Guggenheim, rivelando come abbia continuato ad accrescere con importanti opere d’arte la propria collezione dopo la partenza da New York, la chiusura della galleria-museo Art of This Century (1942-47) e il trasferimento a Venezia nel 1948. La mostra presenterà dipinti, sculture e opere su carta selezionate tra quelle acquisite tra la fine degli anni quaranta e il 1979.

Quando: 21 settembre 2019 – 27 gennaio 2020
Dove: Collezione Peggy Guggenheim

LEGGI ANCHE – Guggenheim Venezia: il museo di Peggy Guggenheim


I FIAMMINGHI A VENEZIA
Palazzo Ducale

Antoon van Dyck, Compianto sul Cristo morto

  • I Fiamminghi e Venezia. La nascita del Barocco di Anversa
    Tra gli artisti più famosi arrivarono a Venezia tre pittori di Anversa, Maerten de Vos (1532-1603), Pieter Paul Rubens (1577-1640), Antoon van Dyck (1599-1641) e il compositore fiammingo Adriaen Willaert (1490-1562).
    La mostra si sviluppa in 10 sezioni tematiche e raccoglie circa 80 dipinti, disegni, stampe, statue e vetri sia veneziani sia di Anversa realizzati à la façon de Venise.
    La maggior parte dei prestiti proviene dal Museo Reale di Belle Arti di Anversa e dalla Casa di Rubens ad Anversa. Si aggiungono prestiti dalla National Gallery di Londra, dal Rijksmuseum di Amsterdam e dal Musée National d’Histoire de l’Art del Lussemburgo.

Quando: 5 Settembre 2019 – 1 Marzo 2020
Dove: Palazzo Ducale

Condividi su

3 thoughts on “Mostre a Venezia 2019: tutti gli eventi da non perdere

  1. This is a misleading post.

    The title “Exhibitions [plural] in Venice 2019: all the unmissable events.”
    But is only one event listed in the post.

    “Venice always offers a wide choice of cultural events,…”
    Really? What might they be? I have no idea from this post.
    Make a list and then post it.

    • This post will be updated as soon as the scheduled events are announced. Currently the only event with certain dates is the Biennale. Soon we hope that the dates and titles of the other events will also arrive.
      Venice is an explosion of unmissable exhibitions always 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *