Festival dell'arte digitale – Unpainted Worlds

arte digitale

Arte digitale. Sempre più spesso si stente parlare di arte digitale, ma le occasioni per vedere mostre dedicate a questa nuova e affascinate forma d’arte sono pochissime.
Dal 5 settembre prende il via a Milano “Unpainted Worlds”, ciclo di mostre interamente dedicato all’arte visiva digitale.

Fabrizio Calicchia

Camping (dettaglio) di Fabrizio Calicchia

Si tratta di un’occasione unica e credo la prima in Italia totalmente dedicata all’arte digitale nelle sue molteplici espressioni: dalla composizione digitale al retouching creativo, dalla fotomanipolazione alla fotografia digitale.
Tre mostre a cadenza settimanale, cinquanta artisti e un totale di sessanta opere acquistabili, a partire dal 5 fino al 26 settembre 2014.

Organizzato e sostenuto da Artmeet Gallery, “Unpainted Worlds” è solo la prima tappa di una percorso di valorizzazione e diffusione dell’arte digitale, che proseguirà anche durante il periodo Expo 2015. La call for artist 2015 prenderà il via proprio durante l’evento, che sarà anche occasione di approfondimento del progetto. A tal proposito tutti gli artisti interessati sono invitati a visitare le mostre e portare con sé il proprio portfolio lavori. Ma non è solo un’occasione imperdibile anche per gli appassionati perché si potranno acquistare le opere in mostra.

Programma:
1° mostra: 5 ­ 11 settembre: inaugurazione e vernissage h 18,30 opere digital art.
2° mostra: 12 ­ 18 settembre: inaugurazione e vernissage h 18,30 opere digital art.
3° mostra: 19 ­ 26 settembre: inaugurazione e vernissage h 18,30 opere fotografia digitale.

Stefano Bonazzi

Dreamland (dettaglio) di Stefano Bonazzi

 Giada Paolini

Essence 2 (dettaglio) di
Giada Paolini

INFO
“Unpainted Worlds” – dal 5 al 26 settembre 2014.
Artmeet Gallery. Via Antonio Porpora 14 Cit 20, Milano MM Loreto.
www.artmeet.eu
info: [email protected]

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *