Ritorno a Bologna per Guido Reni e i Carracci

Sibilla Cumana | Domenichino | mostre a Bologna

Domenichino, Sibilla Cumana

Guido Reni e i Carracci in mostra a Bologna

Guido Reni e i Carracci tornano a Bologna per essere esposti a Palazzo Fava per una mostra dal titolo: “Guido Reni e i Carracci. Un atteso ritorno”.

Fino al 13 marzo 2016 alcune delle opere più significative della scuola bolognese, attualmente conservate a Roma all’interno dei Musei Capitolini, torneranno per tre mesi accanto agli altri straordinari dipinti della stagione pittorica di cui Bologna fu protagonista tra la fine del Cinquecento e la seconda metà del Seicento.

Ritratto di giovane | Ludovico Carracci | mostre a Bologna

Ludovico Carracci, Ritratto di giovane

La circostanza della disponibilità di un nucleo di dipinti bolognesi dei Musei Capitolini è offerta da un intervento di restauro della sala che normalmente li ospita.
Il rifacimento della pavimentazione del luogo che espone le opere di Guido Reni e dei Carracci ha permesso l’arrivo a Bologna di circa trenta opere.
Sono tornati così, ma solo pre tre mesi, l’Allegoria della Provvidenza di Ludovico Carracci, del San Sebastiano di Guido Reni e del San Francesco penitente di Annibale Carracci, ma anche opere di Denis Calvaert e del Domenichino.
Maestri protagonisti di una stagione particolare, tra la fine del XVI e la prima metà del XVII secolo, che vide consolidarsi legami storici, politici, artistici tra Bologna e Roma con la fioritura della scuola del capoluogo emiliano che, nella città eterna, trovò il favore di mecenati e committenti di assoluto livello.
Il gruppo dei dipinti bolognesi della Pinacoteca Capitolina deriva principalmente dalla acquisizione della collezione del cardinale Giulio Sacchetti, presente a Bologna nel triennio 1637-1640 in qualità di Legato pontificio. Opere mai ritornate tutte insieme nella città dove erano state realizzate.

Allegoria | Ludovico Carracci | mostre a Bologna

Ludovico Carracci, Allegoria

Anima beata |Guido Reni | mostre a Bologna

Guido Reni, Anima beata

INFO
Guido Reni e i Carracci. Un atteso ritorno.
Capolavori bolognesi dai Musei Capitolini
Dal 5 dicembre 2015 al 13 marzo 2016
Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni, Bologna

LINK
www.genusbononiae.it

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *