Una mostra dedicata a Francis Bacon a Treviso

Francis Bacon | mostre Treviso

UNA MOSTRA SU FRANCIS BACON A TREVISO

Mostra Francis Bacon. Tra gli artisti più controversi del Novecento e che incarnano lo stereotipo dell’artista dannato, Francis Bacon occupa un posto d’onore e a Treviso arriva una mostra che racconta l’uomo e l’artista.

Dal 15 ottobre 2016 al 1 maggio 2017 la mostra Francis Baconospitata presso Casa , dei Carraresi, analizza tutte le sfaccettature della vita e dell’esperienza artistica di Bacon, inserendo le sue opere all’interno di un percorso realizzato da una collezione poco conosciuta delle opere italiane dell’artista.

La mostra è organizzata da Kornice, che porterà anche a Verona la mostra sui Maya, il linguaggio della bellezza e di cui vi sto dando tutti gli aggiornamenti nel post dedicato.

IL PROGETTO DELLA MOSTRA

Francis Bacon, artista del Novecento e delle sue sofferenze. Le sue opere sono interpretabili alla luce della psicanalisi, della filosofia e della psicologia.
Per questo la mostra si avvale della collaborazione con il Sigmund Freud Museum di Vienna, nella realizzazione di un percorso che è un viaggio attraverso la mente ed i suoi confini.

La mostra approfondisce alcune tematiche predilette dell’artista irlandese: le crocifissioni, i papi, i ritratti e gli autoritratti, attraverso una scelta di opere provenienti dalla Francis Bacon Foundation of the Drawings Donated to Cristiano Lovatelli Ravarino.
Si ritrovano quindi a Treviso le opere ispirate dai capolavori dei maestri del passato, da Leonardo da Vinci a Velasquez, da Guercino a Picasso, ma influenzate anche dalle tecniche fotografiche.
Le sue opere hanno un debito, ad esempio, nei confronti dello studio delle immagini di Eadweard Muybridge, pioniere della fotografia.

La mostra Francis Bacon è ospitata presso Casa dei Carraresi, che lo scorso anno ha esposto la prima mostra dedicata al periodo italiano di El Greco.

LEGGI ANCHE: il post su Eadweard Muybridge: la fotografia che diventa cinema. La mostra italiana dedicata al fotografo che ha catturato il movimento e lo ha riprodotto, anticipando la nascita del cinema. Visitabile fino al 1 ottobre 2016.

INFO
Francis Bacon. i confini della mente
Dal 15 Ottobre 2016 al 1 Maggio 2017
Casa dei Carraresi, Via Palestro 33-35 – Treviso

LINK
Infomazioni e biglietti sul sito della mostra – www.bacontreviso.it

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *