Musei gratis a Roma: i musei da visitare gratuitamente tutto l’anno

Musei gratis Roma

MUSEI GRATIS A ROMA: I MUSEI DA VISITARE GRATUITAMENTE TUTTO L’ANNO 

Musei gratis Roma. Dopo aver dedicato un post ai musei a ingresso gratuito di Milano ho deciso di andare alla ricerca dei musei da visitare gratis a Roma.

Rispetto a Milano ci sono più luoghi da visitare e soprattutto sono tanti quelli che sono gratuiti tutti i giorni dell’anno.

LEGGI ANCHE: Musei gratis: i musei gratuiti più belli del mondo

Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco
400 opere distribuite in nove sale per scoprire una collezione di arte egizia, mesopotamica, etrusca, fenicia, greca, romana e medievale.
L’ingresso gratuito tutti i giorni.

LINKhttp://www.museobarracco.it

Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco | Musei Roma

Museo Napoleonico
Una grande collezione di cimeli napoleonici conservata a Palazzo Primoli, un tempo residenza di Giuseppe Primoli, figlio di Carlotta Bonaparte.
Busti, mobili, gioielli e oggetti di una collezione privata che raccontano un pezzo di storia europea.
L’ingresso gratuito tutti i giorni.

LINKhttp://www.museonapoleonico.it

Museo Napoleonico | Musei Roma

Museo Hendrik Christian Andersen
Hendrik Andersen, nato a Bergen ma cresciuto negli Stati Uniti, nel 1922 si stabilisce a Roma in quello che ora è il museo dedicato alla sua vita e alle sue opere.
Il museo conserva la maggior parte delle opere di questo artista e scultore, che si è fatto ispirare dall’arte rinascimentale italiana.
L’ingresso gratuito tutti i giorni.

LINKwww.polomusealelazio.beniculturali.it

Museo Hendrik Christian Andersen | Musei Roma

Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina
Un piccolo museo che accompagna i visitatori attraverso le memorie di luoghi, date e i protagonisti dei fatti che dai moti del ’48 portarono alla proclamazione della Repubblica Romana e alle imprese eroiche di personaggi illustri come Goffredo Mameli e Garibaldi.
L’ingresso gratuito tutti i giorni.

LINKwww.museodellarepubblicaromana.it

LEGGI ANCHE: le 5 cose da sapere su Roma.

Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina | Musei Roma

Museo Carlo Billotti
Un museo di arte del ‘900 con opere di Giorgio De Chirico, Gino Severini, Andy Warhol e molti altri.
Si trova nell’Aranciera di Villa Borghese, che merita comunque una visita.
L’ingresso gratuito tutti i giorni.

LINKhttp://www.museocarlobilotti.it

Museo Carlo Billotti | Musei Roma

Museo di Casal de’ Pazzi
Il sito di Casal de’ Pazzi fu scoperto nel 1981 con il ritrovamento di una grande zanna di elefante che diede il via ad una ricerca archeologica che portò alla luce il tratto di un antico fiume.
L’itinerario di visita prevede la vista del luogo e i reperti trovati, tra cui piante rare e le fauci di un antico elefante.
L’ingresso gratuito tutti i giorni.

LINKwww.museiincomuneroma.it

Museo di Casal de’ Pazzi | Musei Roma

Museo delle Mura
Il Museo è ospitato all’interno della Porta S. Sebastiano delle mura Aureliane e offre un itinerario didattico sulla storia dell’edificio.
L’ingresso gratuito tutti i giorni.

LINKwww.museodellemuraroma.it

Museo delle Mura | Musei Roma

Villa di Massenzio
Una villa imperiale di Roma, costruita dall’imperatore romano Massenzio. Il complesso si trova tra il secondo e terzo miglio della via Appia antica.
Il monumento più noto di tutto il complesso è il Circo di Massenzio, l’unico dei circhi romani ancora ben conservato in tutte le sue componenti architettoniche.
L’ingresso gratuito tutti i giorni.

LINK: http://www.villadimassenzio.it

Villa di Massenzio | Musei Roma

Museo Pietro Canonica
Il museo dedicato allo scultore Pietro Canonica, che nel periodo precedente alla prima Guerra Mondiale era affermato negli ambienti dell’alta aristocrazia e riceveva commissioni per opere in tutte le corti d’Europa.
L’ingresso gratuito tutti i giorni.

LINKwww.museocanonica.it

L'Abisso | Museo Pietro Canonica

Museo storico della Liberazione
Allestito nei locali dell’edificio che, nei mesi dell’occupazione nazista di Roma (11 settembre 1943 – 4 giugno 1944), venne usato dalle SS come carcere e luogo di tortura per gli antifascisti.
Il Museo è inserito nel “Portale dei Memoriali” del Memoriale dell’assassinio degli ebrei d’Europa, Stiftung Denkmal für die ermordeten Juden Europas (Berlino) e fa parte di Sites of Conscience, International Coalition.
L’ingresso gratuito tutti i giorni.

LINKwww.museoliberazione.it

Museo storico della Liberazione | Musei Roma

Musei Vaticani
Incredibile vero? L’ingresso ai musei Vaticani è gratuito l’ultima domenica di ogni mese dalle ore 9.00 alle ore 12.30.
Ci vorrà tanta pazienza per entrare perché ovviamente la fila è chilometrica per entrare, ma ne vale veramente la pena.
L’ingresso è gratuito l’ultima domenica di ogni mese.

LINKhttp://www.museivaticani.va

Cappella Sistina | Musei Roma

Grazie all’iniziativa #domenicaalmuseo anche a Roma molti musei sono a ingresso gratuito nei musei italiani la prima domenica di ogni mese (l’ultima volta che ne ho approfittato ho visto il Museo di Storia Naturale di Venezia.

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *