Prima Materia

Diana Thater

Diana Thater

Punta della Dogana è stata la seconda tappa di una giornata a Venezia e completamente dedicata all’arte contemporanea… …

———————-

Punta della Dogana was the second stop on a day trip to Venice and completely dedicated to contemporary art ……

 Punta della Dogana Venezia

La mostra che Francois Pinault Foundation propone fino al 31 dicembre 2014 s’intitola “Prima Materia”. Si tratta di un dialogo tra artisti e che mette a confronto due grandi movimenti artistici: Arte Povera e Mono-ha. E’ un lungo ed entusiasmante percorso in cui si assiste all’incontro e al confronto tra artisti provenienti da orizzonti geografici e culturali diversi, tra artisti affermati e le nuove generazioni. Mi ha molto colpito, inoltre, il dialogo rappresentato tra l’Arte Povera e la Mono-ha, espressioni artistiche nate a metà degli anni sessanta del ‘900, ma in paesi molto diversi. La prima sorta in Italia, la seconda in Giappone. “Prima Materia” cerca di mettere a fuoco la Materia che racchiude in sé tutte le risposte alle questioni universali che l’uomo affronta: lo spazio, il tempo, gli altri, la vita, la morte, la sofferenza, l’ambiente, il pieno, il vuoto, il rumore, il silenzio, la materialità e l’immaterialità.

———————-

The exhibition proposed by the Francois Pinault Foundation until 31 December 2014 entitled “Prima Materia”. It a dialogue between artists and compares two great artistic movements: Arte Povera and Mono-ha. It a long and exciting journey in which we see the meeting and exchange between artists from different geographical and cultural horizons, between established artists and new generations. I was very impressed, also represented the dialogue between Arte Povera and the Mono-ha, artistic expressions born in the mid-sixties of the 900, but in very different countries. Arte Povera in Italy, the Mono-ha in Japan. Prima Materia” tries to focus on the material that encapsulates all the answers to universal questions that man faces: space, time, others, life, death, suffering, the environment, full, empty, noise, silence, materiality and immateriality. (English translation powered by Google).

Punta della Dogana Venezia

Sherrie Levine

Sherrie Levine

Un ringraziamento speciale a Elisa, la studentessa universitaria che mi ha guidata a Punta della Dogana e che ha reso la mia visita ancora più speciale.

———————-

A special thanks to Elisa, the college student who has guided me to the Punta della Dogana and that made my visit even more special.

Sherrie Levine

Sherrie Levine

Roni Horn

Roni Horn

Punta della Dogana Venezia Punta della Dogana Venezia

Marlene Dumas

Marlene Dumas

Mark Grotjahn

Mark Grotjahn

Mark Grotjahn

Llyn Foulkes

Llyn Foulkes

Llyn Foulkes

Llyn Foulkes

James Lee Byars

James Lee Byars

James Lee Byars

James Lee Byars, Byars is Elephant

Adel Abdessemed

Adel Abdessemed

Adel Abdessemed

INFO: Punta della Dogana – Prima Materia – 13/04/2014 – 31/12/2014

In occasione della mostra Prima Materia e in collaborazione con l’università Ca’ Foscari, Palazzo Grassi offre un servizio di mediazione culturale a Punta della Dogana con studenti selezionati e appositamente formati.

 

 

Related Post

Condividi su

2 pensieri su “Prima Materia

  1. Io l’ho vista e sono rimasta molto delusa invece…. Poco valore artistico, poca logica espositiva, poco da esporre, poco…..

  2. Cara Laura, ogni mostra lascia un segno unico e personale su ciascun visitatore.
    Per quanto mi riguarda, non so se sia stato merito della mia speciale guida o della guida cartacea che viene consegnata all’ingresso, mi è piaciuto il confronto tra Arte Povera e Mono-ha (di quest’ultima non conoscevo neppure l’esistenza!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *