Musei di Napoli da vedere: i consigli su quali visitare

MUSEI DI NAPOLI DA VEDERE: I CONSIGLI SU QUALI VISITARE

Napoli è praticamente un museo a cielo aperto e non è facile fare una lista dei musei di Napoli da vedere, ma ci sono alcuni luoghi in cui tutti dovrebbero entrare almeno una volta nella vita.
Ecco allora i consigli utili per chi visita Napoli per la prima volta oppure per chi torna  e vuole sapere quali sono i musei partenopei da vedere assolutamente.
E tu, hai già visitato Napoli e qual è il museo che ti è rimasto nel cuore?

Musei di Napoli da vedere

Museo Nazionale di Capodimonte

Museo Nazionale di Capodimonte

Il centro storico di Napoli è Patrimonio UNESCO e la bellezza caotica ed esuberante non può lasciare indifferente chi visita la città.
Se si entra nei suoi musei, inoltre, si resta affascinati dalle opere che questa città custodisce. Ecco i musei di Napoli da vedere assolutamente.

MUSEI DI NAPOLI DA VEDERE SE VISITI LA CITTA’ PER LA PRIMA VOLTA

MANN – Museo Archeologico Nazionale
Tra i primi musei di Napoli da vedere c’è sicuramente il MANN, che espone i reperti romani della collezione Farnese, resti dell’area vesuviana provenienti dalle collezioni borboniche e una raccolta di opere egizie.
Il museo è collocato all’interno del cinquecentesco Palazzo degli Studi ed è considerato tra i musei archeologici più importanti al mondo.
Ecco cosa non puoi assolutamente perdere all’interno del MANN:

  • Ercole Farnese, la monumentale scultura del III secolo d.C.
  • I Mosaici di Pompei ed Ercolano
  • La collezione egizia, la più importante in Italia dopo quella di Torino
  • La Villa dei Papiri

Museo di Capodimonte
L’altro grande museo da vedere a Napoli è il Museo di Capodimonte che, all’interno della residenza dei Borbone, custodisce opere di Raffaello, Tiziano, Parmigianino, Caravaggio e molti altri grandi artisti.
Io consiglio a tutti di vedere questo museo, anche nel caso in cui in cui il tempo a disposizione sia poco. Questo è un museo imperdibile anche se vedi Napoli in un giorno solo!
Imperdibile la “Flagellazione di Cristo” di Caravaggio e la collezione di arte contemporanea, tra cui spicca anche un’opera di Andy Warhol.

Palazzo Reale
Tra i musei di Napoli da vedere il Palazzo Reale non può mancare.
Si tratta di una delle residenze della dinastia borbonica, che si affaccia sul Vesuvio sul Golfo di Napoli.
Il palazzo fu costruito nel Seicento e con i suoi giardini è uno dei luoghi imperdibili a Napoli.

Palazzo Reale di Napoli

Palazzo Reale di Napoli

Museo di San Martino
Sulla collina del Vomero e all’interno dell’omonima certosa, si trova il Museo di San Martino che racconta la storia di Napoli quando era capitale del Regno delle Due Sicilie.
Il Museo custodisce stemmi, carrozze reali, dipinti, sculture e oggetti di un periodo favoloso per Napoli.

Per visitare i musei di Napoli senza problemi ti consiglio di prendere in considerazione la prenotazione dei biglietti d’ingresso. Dai un’occhiata ai musei che puoi prenotare subito sulla pagina – Attrazioni e Musei a Napoli

MUSEI DI NAPOLI DA VEDERE SE TORNI A VISITARE LA CITTA’ E CERCHI NUOVE IDEE

Sei già stato a Napoli e hai già visitato i musei principali?
Ecco alcune idee per scoprire gli altri musei della città.

PAN – Museo delle Arti
All’interno del settecentesco Palazzo Carafa di Roccella, il museo espone l’arte contemporanea in tutte le sue forme.
Dalla pittura alla scultura, dall’architettura alla fotografia, dal design al cinema, non manca proprio nulla in questo museo che è anche un centro di documentazione delle arti contemporanee.

Museo del Tesoro di San Gennaro

Museo del Tesoro di San Gennaro

Museo dell’Opera di Santa Chiara
In questo museo si trovano i resti archeologici recuperati nel sottosuolo della basilica di Santa Chiara e gli oggetti sacri del suo monastero.
Si accede al museo dal chiostro delle Clarisse che, con le sue maioliche della prima metà del XVIII secolo, è uno dei più belli di Napoli.

Museo del Tesoro di San Gennaro
Questo è il luogo in cui si conservano i gioielli, le statue, i tessuti preziosi, i dipinti e le opere donati a San Gennaro dai fedeli.
Un luogo in cui scoprire la devozione e il legame di Napoli a San Gennaro.

MADRE – Museo d’arte contemporanea
Questo è un museo, una biblioteca, una sede espositiva, un luogo in cui la partecipazione attiva dei visitatori ai laboratori oppure ai convegni proposti è vivamente consigliata.
Qui l’arte contemporanea è la protagonista!

museo Madre

museo Madre

LEGGI ANCHE – Le opere d’arte a Napoli: i capolavori imperdibili

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *