Cimitero Staglieno: perchè visitare e cosa vedere al cimitero monumentale di Genova

Genova | cimitero monumentale

CIMITERO STAGLIENO: PERCHE’ VISITARE IL CIMITERO MONUMENTALE DI GENOVA E COSA VEDERE 

Cimitero Staglieno. Genova è sorprendente da più punti vista. E’ una città ricca di storia e nei suoi Palazzi dei Rolli custodisce ancora la sua storia e il suo grande passato, ma è nel Cimitero Monumentale di Staglieno che riposano le sue personalità più illustri e dove si può capire che Genova è stata culla e rifugio di molte personalità importanti.

Potrebbe sembrare lugubre che vi consigli di visitare un cimitero, ma questo è forse uno dei più belli che abbia mai visto. Un vero museo a cielo aperto la cui fama era nota già nell’Ottocento per i suoi marmi bianchissimi e bellissimi.

I personaggi famosi che sono sepolti al cimitero di Staglieno

I genovesi accanto ai loro meravigliosi musei (il primo museo che vi consiglio di visitare è Palazzo Spinola) conservano le loro tradizioni anche nelle botteghe storiche, dove secoli fa esattamente sugli stessi banconi e sotto gli stessi soffitti, la moglie di Oscar Wilde cercava di dimenticare il suo matrimonio oppure il piccolo Giuseppe Mazzini fantasticava di un’Italia unita.

Nel Cimitero Monumentale di Staglieno si trovano questi e molti altri personaggi storici e una serie incalcolabile di sculture e opere, ma soprattutto a Staglieno si incontrano storie per chi ha voglia di ascoltarle.

Genova | cimitero monumentale

Anche se oggi dei marmi bianchi di un tempo rimane un ricordo e molte sono le opere che avrebbero bisogno di un restauro, rimane intatto il fascino di Staglieno.
Innanzitutto sappiate che è impossibile visitarlo tutto in un solo giorno, ma dovrete procedere seguendo un percorso e se riuscite a farvi accompagnare da una guida è ancora meglio, perché sono molte le opere che altrimenti rischiate di perdervi.
Io mi sono fatta guidare da una guida turistica consigliata dal sito ufficiale di informazioni turistiche della città, di cui vi lascio i contatti in fondo al post.

Cosa vedere al Cimitero Monumentale di Staglieno

La parte centrale è dominata dal Pantheon, che si trova sopra una scalinata imponente e da cui si accede alle Gallerie, quelle che conservano le opere più belle e anche il famosissimo Angelo Oneto, che è un po’ il simbolo di Staglieno.
Intorno al nucleo centrale, costituito dal cimitero cristiano, si trovano le altre sezioni con il cimitero ebraico, la parte protestante, il boschetto irregolare e il Campo dei Mille e numerose altre sezioni.

Sono tanti i personaggi illustri e famosi in cui mi sono imbattuta e alcuni non immaginavo proprio si trovassero a Genova.
Da Giuseppe Mazzini ai garibaldini, da Constance Lloyd-moglie di Oscar Wilde a Fabrizio De Andrè, e sono tante le storie che si intrecciano e che riportano alla memoria vite straordinarie.

La signora delle noccioline di Genova

Forse però quella che mi ha colpita di più è la storia di Caterina Campodonico, una semplice donna del popolo che vendeva ciambelle e collane di noccioline e per questo chiamata “Signora delle noccioline”.
Durante la sua vita conservò una parte del denaro che guadagnava per commissionare un monumento in sua memoria da collocare tra le tombe dei nobili e dei borghesi.
Caterina riuscì a realizzare il suo sogno ed è ancora lì a godersi l’immortalità che la sua scultura le ha garantito e i genovesi ancora le rendono omaggio.

LEGGI ANCHE: Palazzi dei Rolli Genova: i miei Rolli days.

Genova | cimitero monumentale

Caterina Campodonico, la Signora delle noccioline.

Genova | cimitero monumentale Genova | cimitero monumentale Genova | cimitero monumentale

Genova | cimitero monumentale

Settore ebraico del Cimitero Monumentale di Staglieno

Genova | cimitero monumentale

INFO
Cimitero Monumentale di Staglieno
Piazzale Resasco
16137 Genova

Come arrivare al Cimitero di Staglieno

In auto: Autostrada: uscita Genova Est
In autobus: Linea 13 – 14 – 34 – 48
In treno: Stazione Brignole + autobus linea 14 / Stazione Principe + autobus linea 34
In aereo: Aereoporto Cristoforo Colombo + Volabus linea 100 per Stazione Brignole + autobus linea 14

Orario: tutti i giorni 7.30 – 17.00 / 25 dicembre e Pasqua: 7.30 – 13.00.
Chiusure: 1° e 6 gennaio, lunedì dell’Angelo, 24 giugno, 15 agosto, 26 dicembre.

Visite guidate al Cimitero Monumentale di Staglieno

Nel sito di VisitGenoa non solo trovi tutte le informazioni sugli eventi e gli appuntamenti che sono in programma in città, ma anche un elenco aggiornato delle guide turistiche, che si occupano anche delle visite presso il Cimitero Monumentale di Staglieno.
Ecco il link per scegliere la vostra guida —> http://www.visitgenoa.it/it/guide turistiche

E’ anche possibile visitare il Cimitero Monumentale di Staglieno con visite guidate che si svolgono quasi tutti i fine settimana, secondo il calendario che trovi qui:
http://www.visitgenoa.it/it/evento/visite-guidate-al-cimitero-monumentale-di-staglieno-2017

 

Related Post

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *