Parigi segreta: alla scoperta dei musei e dei luoghi nascosti

Musée Eugène Delacroix

Parigi segreta: alla scoperta dei musei e dei luoghi nascosti

Parigi mi ha sempre affascinata e ogni volta che ci vado cerco sempre di ritagliarmi il tempo per visitare un pezzetto di quella Parigi segreta, per vedere quei luoghi nascosti dove di solito si trova la Parigi più vera.

Ci sono così tante cose da vedere a Parigi, dal Louvre al Museo d’Orsay e tantissimi altri luoghi famosissimi e magici. Esiste però anche una Parigi fatta di luoghi unici e poco frequentati dai turisti.
Ho selezionato i luoghi meno conosciuti della città per un viaggio nella Parigi segreta, che dovete assolutamente vedere almeno una volta nella vita.

Parigi segreta: i musei e i luoghi che in pochi conoscono

La Pagode | Parigi

La Pagode

LA PAGODE

La Pagode è il luogo perfetto chi ama il cinema.
Appena varcata la porta d’ingresso vi trovate in una vera e propria pagoda giapponese, con drappi di seta appesi alle pareti della sala più grande, candelabri sorretti da elefanti e un soffitto affrescato.
Qui potete passeggiare in un giardino asiatico dove sorseggiare un tè oppure vedere un film.

LEGGI ANCHE: Film da vedere assolutamente: i grandi artisti raccontati dal cinema

MUSÉE EUGÈNE DELACROIX

Il Musée Eugène Delacroix è un piccolo museo che si trova in quella che fu la casa del pittore romantico Delacroix, che visse e lavorò qui fino al 1863, anno della morte.
Attraversando le stanze di questa casa sembra di poter sentire ancora la sua presenza.
Il museo si trova in Place Furstenberg, una delle piazze più romantiche di Parigi, e si apre su un piccolo giardino dove si trova l’atelier di Delacroix.

LEGGI ANCHE: Il Romanticismo: Le opere e gli artisti

SAINTE-CHAPELLE

La Sainte-Chapelle non è molto conosciuta ma è la chiesa più bella di Parigi.
Originariamente era la chiesa privata dei re di Francia e, anche se è meno spettacolare di Notre Dame, l’atmosfera di questo edificio è veramente unica.
La luce filtra attraverso le vetrate illuminando le scene bibliche raffigurate con colori intensi.
La Sainte-Chapelle si trova nella corte del Palais de Justice, attualmente sede di aule di giustizia e uffici vari.
Occorre quindi sottoporsi a controlli di sicurezza prima di entrare.

LEGGI ANCHE – Parigi. 10 cose da fare e da vedere

Sainte-Chapelle

La Sainte-Chapelle

PALAIS DE TOKYO

Il Palais de Tokyo è uno dei siti più grandi d’Europa per l’arte moderna e contemporanea.
Non si tratta di un museo tradizionale, anzi è un anti-museo che organizza eventi in cui i visitatori sono invitati a discutere e a farsi provocare dalle opere d’arte.
Visitarlo è un’esperienza entusiasmante!

MUSÉE RODIN

Il Musée Rodin è il museo dedicato allo scultore francese più importante dell’era moderna: Auguste Rodin.
Si tratta di un contenitore di opere sensuali e straordinarie, tra cui le sue opere più famose come Il Pensatore e Il Bacio.
Consiglio di visitare il museo in una giornata di sole per non perdervi la vista del giardino, dove potete trovare una serie di capolavori di Rodin tra prati, i sentieri ombreggiati e una quantità infinita di cespugli di rose.

LEGGI ANCHE – Auguste Rodin scultore: 5 cose da sapere

Musee Rodin | musei Parigi

Musee Rodin

LEGGI ANCHE – Rodin e Camille Claudel: una storia d’amore e d’arte

 

Related Post

Condividi su

2 pensieri su “Parigi segreta: alla scoperta dei musei e dei luoghi nascosti

  1. Difficile trovare qualcuno che dopo aver visto Parigi dica che non ci tornerebbe subito!
    Il Musée Rodin è apparso anche in Midnight in Paris di Woody Allen, non ci sono mai stata e anche i giardini devono essere spettacolari!

    • Parigi ha un fascino particolare che la rende unica. Anche io devo ancora visitare il Musée Rodin. Fa parte della ia lista di musei che prima o poi visiterò a cui si è aggiunto recentemente il museo di Camille Claudel, sua musa, amante e assistente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *