Cosa vedere a Venezia: i musei, le mostre e i luoghi che dovresti visitare

DIMMI DOVE VAI E TI DIRO’ COSA VEDERE 

MuseiEventi e MostreLuoghi di interesse turistico

Questa è la sezione dedicata a Venezia con tutte le idee, gli spunti e i suggerimenti utili per chi cerca le informazioni più importanti.
Basta scorrere l’elenco qui sotto con i miei suggerimenti oppure decidere cosa fare e cliccare uno dei bottoni in alto: Musei, mostre oppure luoghi di interesse.

Sei pronto a scoprire Venezia e le sue bellezze?
Si parte!

Image source: Minube.it

Musei

Chiunque arrivi a Venezia per la prima volta si rende subito conto del fatto che la città non è un luogo in cui ci sono tanti musei da vedere ma è Venezia stessa ad essere un museo a cielo aperto.
Tra i tanti musei ci sono, infatti, alcuni tra gli spazi espositivi più prestigiosi al mondo (come la Biennale di Venezia) ma anche i meravigliosi palazzi che sono diventati importanti musei dopo essere stati le residenze di personaggi illustri (come la Collezione Peggy Guggenheim e Ca’ Rezzonico).
Venezia, per questo motivo, è un luogo magico per chiunque ami l’arte: dagli appassionati di arte antica agli amanti della pittura rinascimentale, da chi ama la scultura a chi è un estimatore dell’arte contemporanea. Nessuno resta deluso a Venezia!

COSA VEDERE A VENEZIA: I MUSEI

Ti starai domandando allora da dove cominciare per vedere i musei di Venezia e non perdersi quelli importanti.
Ecco i musei da dove partire assolutamente per iniziare a scoprire la città.

  • Palazzo Ducale di Venezia – perchè all’interno delle sue sale trovi la storia politica, economica e militare della città descritta dai capolavori di grandi artisti (come Tiziano Vecellio e Tintoretto ad esempio).
    Per saperne di più leggi il post che ho sul Palazzo Ducale di Venezia e in cui trovi la storia dell’edificio e capirai perché è il primo museo da visitare.
  • Museo Correr – per ammirare i capolavori dell’arte veneziana e scoprire tutte le fasi della storia artistica di Venezia, dalle origini all’arte Neoclassica.
    Il museo Correr custodisce opere d’arte, libri e documenti ed è il museo migliore per ammirare i dipinti dei più importanti artisti veneziani.
  • Ca’ Rezzonico – è il museo del settecento veneziano, collocato in un palazzo che è stata la residenza di una potente famiglia di Venezia.
    All’interno delle sue sale si trovano dipinti e oggetti d’arte che ricordano i fasti della Venezia del Settecento e permettono di capire meglio com’era la città ai tempi di Giacomo Casanova.
  • Collezione Guggenheim – per visitare Venezia e scoprire la sua anima contemporanea perchè la città non conserva solo il suo passato ma guarda da sempre al futuro. La città è stata l’ultima residenza della collezionista d’arte Peggy Guggenheim che, nella sua casa che si affaccia sul Canal Grande, ha lasciato la collezione più importante di arte del primo Novecento.
    Ho dedicato al museo e alla figura di Peggy il post Collezione Guggenheim Venezia: una collezione realizzata con il cuore, dove trovi alcune curiosità su questo museo strepitoso.

Eventi e Mostre

Cosa vedere a Venezia se sei alla ricerca di mostre interessanti?
La città ha un ricco programma di mostre d’arte tutto l’anno e sarebbe impossibile elencarli tutti.
Ho però dedicato due post specifici agli eventi che si svolgono a Venezia quest’anno.
Vuoi un consiglio?
Non perderti la Biennale Arte di Venezia, che quest’anno è giunta all’edizione n. 58, e tutti gli eventi collaterali.
Qui sotto to lascio due link per scegliere cosa vedere. Nel primo trovi la lista delle mostre più interessanti, nell’altro trovi tutte le informazioni sulla Biennale.

COSA VEDERE A VENEZIA: Eventi futuri e in corso

Mostre a Venezia 2019: tutti gli eventi da non perdere
Biennale Venezia 2019 cosa vedere: i padiglioni e le mostre

Luoghi di interesse turistico

Non solo musei e non solo mostre, ecco cosa vedere a Venezia se vuoi scoprire il lato più insolito e autentico della città.
Secondo me il modo migliore per visitare la città è quello di passeggiare e di perdersi tra le calli, perchè è proprio quando non sai dove andare che ti trovi davanti all’ingresso di una chiesa ricca di tesori oppure in uno di quei luoghi che hanno visto passare personaggi più o meno famosi della storia.

Sono tantissimi i luoghi di interesse turistico a Venezia che potrei elencare ma qui ti voglio suggerire solo il più affascinate, anzi quel luogo che per me è un po’ un punto di riferimento.
Mi riferisco al Ponte di Rialto, dipinto da tanti artisti nel corso dei secoli e luogo in cui amo dare appuntamento a qualcuno quando mi trovo a Venezia.

Gondola | Venezia

Nei dintorni di Rialto, poi, ci sono alcuni “bacari” dove io vado a mangiare spesso e che, secondo me, sono i migliori di Venezia. Ma questa è un’altra storia e la lista di questi posti dove si mangia come un vero veneziano l’ho raccontata nel post Dove mangiare a Venezia: guida ai bacari e al museo più social di Venezia.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *